LOCANDA ZACCO
Ristorante - Bed & Breakfast 
Basterebbe la posizione di per sé a promuovere a pieni voti la Locanda Zacco. Scendi dall'auto e ai tuoi piedi c'è la bellissima distesa della Valdinievole e la profondità della piana che va verso Fucecchio, Empoli e Firenze. Magnifico. Il resto, dà sostanza alla prima impressione. La locanda si trova nel comune di Marliana, a 800 metri di altitudine e ad una manciata di chilometri da Montecatini, lungo la strada che tagliando boschi e foreste, raggiunge Prunetta per poi inerpicarsi verso Abetone. Un gioiello incastonato in un mare di verde antico, ricco di bellezza e di storia. Come la locanda. Il ristorante, a conduzione familiare, dispone di una sala principale riscaldata in inverno da un caratteristico caminetto e di una graziosa veranda, per una capienza complessiva di circa 60 persone; in estate invece, il giardino esterno permette di gustare le nostre ricette immersi nella naturale tranquillità della montagna, in un ambiente unico e suggestivo. Il menù della locanda varia ogni settimana, seguendo i cambiamenti che la natura offre nelle varie stagioni dell’anno. Menù ricco e variegato. Gli antipasti, oltre ad un’ampia selezione di affettati e formaggi offrono una scelta di terrine calde, con formaggio fuso in forno, abbinati a frutta, verdura e affettati. Le nostre specialità sono le paste fatte in casa: a partire dai tortelli, con ripieni che variano in base alle stagioni (castagne, zucca, funghi porcini etc.), passando per gli spaghetti, maccheroni e tagliolini, senza dimenticare i risotti o le zuppe nei periodi invernali. In Toscana naturalmente non può mancare la carne; filetti di manzo all’Alpina, o con salsa di Chianti, maialino di latte al forno e prosciutto arrosto sono solo alcuni esempi delle proposte che è possibile trovare. Oltre alla ristorazione la Locanda Zacco offre ai suoi ospiti la possibilità di sostare più a lungo, utilizzando una delle camere, così da godere a fondo l’ambiente confortevole e la tranquillità naturale circostante. E le camere sono davvero un tocco di classe.
Stampa
 
LOCANDA ZACCO - Ristorante Bed & Breakfast
Via Mammianese 49 Loc. "Goraiolo" Marliana PT / tel. 0572.698028

Contenuto Principale

PISTOIA - Cari colleghi non è nostra abitudine fare proclami sull’attività che il Siulp fa in provincia.

Pubblicato in La posta
Venerdì, 21 Luglio 2017 09:47

Pistoia, la Polizia Postale è salva

PISTOIA - La sezione Polizia Postale non chiuderà i battenti.

Pubblicato in Pistoia

ROMA - La Polizia postale è al lavoro per monitorare la Rete per verificare realmente l’impatto che la Blue Whale ha nel nostro Paese.

Pubblicato in News

di Andrea Carobbi Corso*

Gentilissimo Sindaco, gentilissimi candidati

Pubblicato in Agorà

PISTOIA – Confermata la chiusura di alcune sezioni di Polizia Postale fra cui quella di Pistoia.

Pubblicato in Pistoia

di Samantha Ferri

PISTOIA - Stalking, molestie, vessazioni. La Polizia Postale in prima linea contro il cyberbullismo. Da Firenze, a Lucca passando per Pistoia.

Pubblicato in Pistoia

ROMA (Adnkronos) – Matteo Renzi ma anche Mario Draghi, Mario Monti, Fabrizio Saccomanni, Vincenzo Scotti, Piero Fassino, Ignazio La Russa, Fabrizio Cicchitto, Daniele Capezzone, Michela Vittoria Brambilla, Paolo Bonaiuti, Vincenzo Fortunato, Saverio Capolupo.

Pubblicato in News

ROMA (Agi) – Attenzione a "bufale" e "leggende metropolitane" on line. E' la raccomandazione che la Polizia postale e delle comunicazioni e il frequentatissimo portale degli studenti Skuola.net lanciano ai maturandi attraverso la campagna di sensibilizzazione "Maturità al sicuro", giunta al suo ottavo anno consecutivo.

Pubblicato in News

ROMA - Dalla pagina facebook della Polizia di Stato, Una vita da Social, si mettono in guardia le donne che stanno partecipando alla “Sfida delle mamme” alla quale hanno aderito moltissime mamme umbre che in queste ore postano foto dei propri figli.

Pubblicato in News

PISTOIA - Negli ultimi giorni la Polizia Postale e delle Comunicazioni ha registrato una nuova ondata di attacchi attraverso invio di mail contenenti il già noto virus Cryptolocker, che imperversa ormai da un po’ di tempo sul web.

Pubblicato in Pistoia
Pagina 1 di 4