LOCANDA ZACCO
Ristorante - Bed & Breakfast 
Basterebbe la posizione di per sé a promuovere a pieni voti la Locanda Zacco. Scendi dall'auto e ai tuoi piedi c'è la bellissima distesa della Valdinievole e la profondità della piana che va verso Fucecchio, Empoli e Firenze. Magnifico. Il resto, dà sostanza alla prima impressione. La locanda si trova nel comune di Marliana, a 800 metri di altitudine e ad una manciata di chilometri da Montecatini, lungo la strada che tagliando boschi e foreste, raggiunge Prunetta per poi inerpicarsi verso Abetone. Un gioiello incastonato in un mare di verde antico, ricco di bellezza e di storia. Come la locanda. Il ristorante, a conduzione familiare, dispone di una sala principale riscaldata in inverno da un caratteristico caminetto e di una graziosa veranda, per una capienza complessiva di circa 60 persone; in estate invece, il giardino esterno permette di gustare le nostre ricette immersi nella naturale tranquillità della montagna, in un ambiente unico e suggestivo. Il menù della locanda varia ogni settimana, seguendo i cambiamenti che la natura offre nelle varie stagioni dell’anno. Menù ricco e variegato. Gli antipasti, oltre ad un’ampia selezione di affettati e formaggi offrono una scelta di terrine calde, con formaggio fuso in forno, abbinati a frutta, verdura e affettati. Le nostre specialità sono le paste fatte in casa: a partire dai tortelli, con ripieni che variano in base alle stagioni (castagne, zucca, funghi porcini etc.), passando per gli spaghetti, maccheroni e tagliolini, senza dimenticare i risotti o le zuppe nei periodi invernali. In Toscana naturalmente non può mancare la carne; filetti di manzo all’Alpina, o con salsa di Chianti, maialino di latte al forno e prosciutto arrosto sono solo alcuni esempi delle proposte che è possibile trovare. Oltre alla ristorazione la Locanda Zacco offre ai suoi ospiti la possibilità di sostare più a lungo, utilizzando una delle camere, così da godere a fondo l’ambiente confortevole e la tranquillità naturale circostante. E le camere sono davvero un tocco di classe.
Stampa
 
LOCANDA ZACCO - Ristorante Bed & Breakfast
Via Mammianese 49 Loc. "Goraiolo" Marliana PT / tel. 0572.698028

Contenuto Principale

MESSINA (Adnkronos) – Tenta di uccidere la sua ex fidanzata cospargendola di benzina e dandole fuoco.

Pubblicato in News

MESSINA (Agi) - E' stata denominata "Senza tregua" l'operazione della polizia di Stato sui Nebrodi che ha inferto un colpo al clan mafioso di Tortorici dei Bontempo Scavo, nel territorio dove è scampato a un agguato il presidente del Parco de Nebrodi Giuseppe Antoci.

Pubblicato in News

MESSINA - La Mediostar Waterpolo Prato esce sconfitta per 5-4 da Messina anche se la formazione di Iacopo Bologna meritava senz'altro il pareggio. Solo gli interventi strepitosi del portiere di casa Gorlero hanno salvato il vantaggio siciliano nel convulso finale.

Pubblicato in Prato

MESSINA (Agi) - Mentre denunciava il suo ex per stalking ai carabinieri di Calatabiano (Catania), ha ricevuto dall'uomo un sms in cui annunciava il suicidio, allegando la fotografia del cappio preparato per impiccarsi. Gli stessi militari sono così accorsi a imperdirgli di togliersi la vita.

Pubblicato in News

MESSINA (Adnkronos) - Trentamila euro per 'acquistare' un bimbo romeno.

Pubblicato in News

MESSINA (Agi) - Beni per 5 milioni di euro sono stati sequestrati da polizia e guardia di finanza nell'ambito dell'inchiesta "Corsi d'oro" sugli enti della formazione professionale di Messina per cui è stato chiesto l'arresto del deputato del Pd Francantonio Genovese.

Pubblicato in News

MESSINA (Agi) - E' stata depositata alla Camera una richiesta di arresto per il deputato del Pd, Francantonio Genovese, già segretario regionale del partito democratico ed ex sindaco di Messina, firmata dal Gip di Messina Gianni De Marco, nell'ambito dell'inchiesta "Corsi d'oro" sulla formazione professionale.

Pubblicato in News

MESSINA (Agi) - Agenti della Squadra mobile di Messina hanno eseguito l'ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un bidello cinquantenne accusato di violenza sessuale su minore, per atti sessuali nei confronti di una bambina di 6 anni.

Pubblicato in News