LOCANDA ZACCO
Ristorante - Bed & Breakfast 
Basterebbe la posizione di per sé a promuovere a pieni voti la Locanda Zacco. Scendi dall'auto e ai tuoi piedi c'è la bellissima distesa della Valdinievole e la profondità della piana che va verso Fucecchio, Empoli e Firenze. Magnifico. Il resto, dà sostanza alla prima impressione. La locanda si trova nel comune di Marliana, a 800 metri di altitudine e ad una manciata di chilometri da Montecatini, lungo la strada che tagliando boschi e foreste, raggiunge Prunetta per poi inerpicarsi verso Abetone. Un gioiello incastonato in un mare di verde antico, ricco di bellezza e di storia. Come la locanda. Il ristorante, a conduzione familiare, dispone di una sala principale riscaldata in inverno da un caratteristico caminetto e di una graziosa veranda, per una capienza complessiva di circa 60 persone; in estate invece, il giardino esterno permette di gustare le nostre ricette immersi nella naturale tranquillità della montagna, in un ambiente unico e suggestivo. Il menù della locanda varia ogni settimana, seguendo i cambiamenti che la natura offre nelle varie stagioni dell’anno. Menù ricco e variegato. Gli antipasti, oltre ad un’ampia selezione di affettati e formaggi offrono una scelta di terrine calde, con formaggio fuso in forno, abbinati a frutta, verdura e affettati. Le nostre specialità sono le paste fatte in casa: a partire dai tortelli, con ripieni che variano in base alle stagioni (castagne, zucca, funghi porcini etc.), passando per gli spaghetti, maccheroni e tagliolini, senza dimenticare i risotti o le zuppe nei periodi invernali. In Toscana naturalmente non può mancare la carne; filetti di manzo all’Alpina, o con salsa di Chianti, maialino di latte al forno e prosciutto arrosto sono solo alcuni esempi delle proposte che è possibile trovare. Oltre alla ristorazione la Locanda Zacco offre ai suoi ospiti la possibilità di sostare più a lungo, utilizzando una delle camere, così da godere a fondo l’ambiente confortevole e la tranquillità naturale circostante. E le camere sono davvero un tocco di classe.
Stampa
 
LOCANDA ZACCO - Ristorante Bed & Breakfast
Via Mammianese 49 Loc. "Goraiolo" Marliana PT / tel. 0572.698028

Contenuto Principale

FIRENZE – Tre lavoratori privi del permesso di soggiorno e quattro “a nero”.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - L’Arma di Oltrarno cambia strategia nella lotta allo spaccio di droga lungo la direttrice della tramvia.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - La richiesta di riconoscimento di "eccezionale avversità atmosferica" a seguito della grave siccità legata alla mancanza di precipitazioni e alle temperature elevate riscontrate nel periodo giugno-ottobre 2017, è stata approvata dalla giunta regionale su proposta dell'assessore all'agricoltura Marco Remaschi.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE – La Sala Operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo su tutta la Toscana per la giornata di domani, sabato 2 dicembre.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - E’ stato restaurato il ‘Comodo di Cosimo’ di Palazzo Vecchio, un ambiente che oggi potrebbe essere considerato l’equivalente di un bagno con sauna che si trova adiacente al Salone dei Duecento.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - Nel corso della mattinata di oggi, e per le successive 36 ore, una intensa perturbazione a carattere freddo determinerà un peggioramento del tempo su parte della nostra penisola con nevicate che potrebbero interessare anche i tracciati autostradali.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - Sono più di 50mila le famiglie toscane, in stato di povertà assoluta, che avrebbero diritto al reddito d’inclusione, per un assegno a famiglia pari a circa 5 mila euro l’anno.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE – Ventisei spugne fritte buttate in aluni filari di una vigna nel Comune di Barberino Val d'Elsa.

Pubblicato in Toscana

FIRENZE - Consegna una bustarella con 4.000 euro a un funzionario pubblico perché 'chiuda un occhio'.

Pubblicato in Toscana
Lunedì, 27 Novembre 2017 11:18

A Firenze la festa di chi si dedica agli altri

FIRENZE - Donare se stessi agli altri, come ha fatto don Paolo Bargigia scomparso quest’anno dopo che la malattia lo ha costretto a tornare in Italia e lasciare la sua missione in Perù.

Pubblicato in Toscana
Pagina 1 di 142