LA BRACE
Ristorante Pizzeria 
Il ristorante pizzeria la Brace si trova a poche centinaia di metri dal centro storico, è un locale moderno, apprezzato dai giovani ma anche da meno giovani e famiglie. A conduzione familiare, è gestito da venti anni da Claudio e Laura, che con la loro esperienza nella ristorazione - e la passione di Laura nel creare sempre piatti nuovi - offre alla clientela un menù tipico di cucina toscana di terra e mare con piatti sempre nuovi. Completa l'offerta la gentilezza e la preparazione di Claudio che riesce sempre a soddisfare le esigenze dei clienti. Quest'anno nel menù sono stati inseriti piatti nuovi a base di tartufo, funghi e pesce. Ad accompagnare le portate, una eccellente carta dei vini con le migliori etichette, compresi i vini biologici. Per chi ama la pizza cotta nel forno a legna, qui può trovare numerose varietà di proposte, oltre alle schiacciatine ed ai calzoni, accompagnati da buone birre, vini e bevande varie. Per chi viene a visitare Pistoia, il locale offre un menù turistico a 15 €, e il giovedì serata speciale con pizza e bevuta a 8 €.




Stampa
 
LA BRACE - Ristorante Pizzeria

Via delle Olimpiadi, 2, 51100 Pistoia PT
Per info: 0573 26352
Contenuto Principale

PRATO - Su richiesta della Prefettura la Diocesi di Prato ha messo a disposizione la canonica di Canneto per l’accoglienza temporanea di un gruppo di richiedenti asilo.

Pubblicato in Prato

PISTOIA - Dopo la notizia pubblicata ieri da Reportpistoia, che ha raccontato di un uomo che alla Coop ha fotografato alcuni richiedenti asilo in fila alla cassa, arrivano le prime reazioni politiche alla vicenda.

Pubblicato in Pistoia

di Thomas Gargano

PISTOIA - Scatto per “mostrare quanto mangiano le risorse boldriniane”.

Pubblicato in Pistoia

di Silvia Cappellini

Pistoia - Negli ultimi giorni la frazione Nespolo è stata protagonista sui quotidiani locali per essersi opposta all'accoglienza di migranti in un capannone nel paese.

Pubblicato in Agorà

di Francesco Lauria

MARLIANA - “Non vogliamo che Pistoia diventi come alcuni comuni della nostra montagna, come quello di Marliana, dove la sostituzione della popolazione con masse di profughi, quasi tutti islamici, è ormai inesorabilmente iniziata…”.

Pubblicato in Società

di Thomas Gargano

PISTOIA – Nessun richiedente asilo arriverà al Nespolo, nonostante le voci che si rincorrono ormai da giorni e che hanno generato una vera e propria psicosi tra gli abitanti della piccola frazione immersa nei vivai.

Pubblicato in Pistoia

MONTECATINI – Da oggi la raccolta rifiuti in città la faranno i migranti.

Pubblicato in Valdinievole

EMPOLI - I Carabinieri della compagnia di Empoli hanno arrestato due nigeriani, richiedenti asilo politico, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicato in Toscana

di Francesco Lauria

PISTOIA - Quando incontro Fareen Shah Noor la prima difficoltà è il linguaggio. Il suo sguardo è attento, curioso, ma, almeno all’inizio, non è possibile comunicare con lui né in italiano, né in inglese.

Pubblicato in Società

MARLIANA - I richiedenti asilo accolti dalla comunità parrocchiale di Marliana hanno devoluto il loro pocket money di 15 giorni, equivalente a un totale di 35 euro ciascuno (che serve loro fondamentalmente per chiamare le famiglie), alle popolazioni delle zone terremotate del Centro Italia.

Pubblicato in Valdinievole
Pagina 1 di 2
Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito