LA BRACE
Ristorante Pizzeria 
Il ristorante pizzeria la Brace si trova a poche centinaia di metri dal centro storico, è un locale moderno, apprezzato dai giovani ma anche da meno giovani e famiglie. A conduzione familiare, è gestito da venti anni da Claudio e Laura, che con la loro esperienza nella ristorazione - e la passione di Laura nel creare sempre piatti nuovi - offre alla clientela un menù tipico di cucina toscana di terra e mare con piatti sempre nuovi. Completa l'offerta la gentilezza e la preparazione di Claudio che riesce sempre a soddisfare le esigenze dei clienti. Quest'anno nel menù sono stati inseriti piatti nuovi a base di tartufo, funghi e pesce. Ad accompagnare le portate, una eccellente carta dei vini con le migliori etichette, compresi i vini biologici. Per chi ama la pizza cotta nel forno a legna, qui può trovare numerose varietà di proposte, oltre alle schiacciatine ed ai calzoni, accompagnati da buone birre, vini e bevande varie. Per chi viene a visitare Pistoia, il locale offre un menù turistico a 15 €, e il giovedì serata speciale con pizza e bevuta a 8 €.




Stampa
 
LA BRACE - Ristorante Pizzeria

Via delle Olimpiadi, 2, 51100 Pistoia PT
Per info: 0573 26352
Contenuto Principale

PRATO - La Guardia di Finanza ha concluso questa notte le fasi dinamiche dell’Operazione “Alto Impatto” che ieri ha visto il dispiegamento sul territorio del distretto produttivo pratese di un dispositivo di oltre 120 finanzieri.

Pubblicato in Prato

PRATO – Rapinavano e rubavano in casa di cittadini spacciandosi per finanzieri.

Pubblicato in Prato

PRATO - Controlli a tappeto della Guardia di Finanza.

Pubblicato in Prato

CASTELNUOVO GARFAGNANA - Continua senza sosta l’attività della Guardia di Finanza a contrasto dell’economia sommersa.

Pubblicato in Toscana
Venerdì, 19 Gennaio 2018 12:23

Truffa del falso finanziere, come difendersi

PISTOIA - Si sono verificati in alcune provincie della toscana casi in cui abili truffatori – qualificandosi come appartenenti alla Guardia di Finanza – sono riusciti ad intrufolarsi all’interno di case, in particolare di persone anziane, per derubarle.

Pubblicato in Pistoia

FIRENZE - Le attività poste in essere dai Finanzieri del Comando Provi nciale di Firenze a contrasto del commercio di prodotti non a norma o pericolosi ha portato, nell’ultimo mese, al sequestro di oltre 525 mila oggetti ed all’irrogazione di sanzioni amministrative per poco più di 50.000 euro nei confronti di 10 soggetti responsabili di esercizi commerciali siti nell’ hinterland fiorentino.

Pubblicato in Toscana

BORGO SAN LORENZO -  I Finanzieri del Comando Provinciale di Firenze hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misure interdittive nei confronti di 10 dipendenti del Comune di Borgo San Lorenzo per le ipotesi di reato di truffa ai danni di Ente Pubblico e peculato.

Pubblicato in Toscana

PRATO – Sequestrati beni per oltre 4 milioni ad una coppia cinese.

Pubblicato in Prato

FIRENZE - Giro di vite della Guardia di Finanza di Firenze contro il gioco d'azzardo.

Pubblicato in Toscana

MONTEMURLO - Una ex-colonica adibita a casa-fabbrica, una confezione sconosciuta al fisco e all'anagrafe camerale, sette operai, tutti di nazionalità cinese, a lavoro al nero (di cui uno privo dei documenti di soggiorno), un affittacamere abusivo ricavato nelle stanze limitrofe al laboratorio artigianale.

Pubblicato in Prato Provincia
Pagina 1 di 20
Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito