LA BRACE
Ristorante Pizzeria 
Il ristorante pizzeria la Brace si trova a poche centinaia di metri dal centro storico, è un locale moderno, apprezzato dai giovani ma anche da meno giovani e famiglie. A conduzione familiare, è gestito da venti anni da Claudio e Laura, che con la loro esperienza nella ristorazione - e la passione di Laura nel creare sempre piatti nuovi - offre alla clientela un menù tipico di cucina toscana di terra e mare con piatti sempre nuovi. Completa l'offerta la gentilezza e la preparazione di Claudio che riesce sempre a soddisfare le esigenze dei clienti. Quest'anno nel menù sono stati inseriti piatti nuovi a base di tartufo, funghi e pesce. Ad accompagnare le portate, una eccellente carta dei vini con le migliori etichette, compresi i vini biologici. Per chi ama la pizza cotta nel forno a legna, qui può trovare numerose varietà di proposte, oltre alle schiacciatine ed ai calzoni, accompagnati da buone birre, vini e bevande varie. Per chi viene a visitare Pistoia, il locale offre un menù turistico a 15 €, e il giovedì serata speciale con pizza e bevuta a 8 €.




Stampa
 
LA BRACE - Ristorante Pizzeria

Via delle Olimpiadi, 2, 51100 Pistoia PT
Per info: 0573 26352
Contenuto Principale
Sabato, 21 Aprile 2018 12:46

Discarica del Cassero, nessuno la vuole

di Marzio Dolfi

CASALGUIDI – Se si fosse trattato di un incontro su una vicenda qualsiasi il consiglio sarebbe stato certo più solitario. Invece si parlava della discarica del Cassero. E la gente ha riempito la sala Francini per il consiglio comunale aperto. E non poteva essere che così.

Pubblicato in Piana

di Leonardo Cecconi

CANTAGRILLO – Sentita ed animata l'assemblea sul dissequestro della discarica di Fosso del Cassero, organizzata dall'Amministrazione Comunale.

Pubblicato in Piana

CASALGUIDI – Come un mostro sbattuto in prima pagina. Al centro naturalmente i 5 minorenni che hanno assalito l'anziano signore facendolo cadere. Ma il paese stesso si è sentito chiamato in causa.

Pubblicato in Piana

SERRAVALLE – Non accenna a placarsi la polemica sulla vicenda dell'atto vandalico contro la autovettura di Federico Gorbi. Dopo la risposta di Centroisinistsra per Serravalle, torna a farsi viva l'Associazione “Uniti per Serravalle”.

Pubblicato in Piana

di Ilaria Lumini

CASALGUIDI – E' stato ascoltato dagli investigatori della Digos di Pistoia e dai carabinieri di Casalguidi il vicesindaco di Serravalle Pistoiese Federico Gorbi vittima martedì 14 novembre di un atto vandalico contro la sua auto.

Pubblicato in Piana

CASALGUIDI - La Giunta Comunale, dopo un confronto con i cittadini di Cantagrillo nel quale è emersa la chiara volontà di mantenere le vecchie scuole di via Montalbano, operando una ristrutturazione volta al loro utilizzo in progetti di interesse pubblico, ha deciso di procedere alla vendita della Villa di Montaletto, occupata fino al 2015 dalla scuola materna.

Pubblicato in Piana

SERRAVALLE – Una brutta storia? Di più. Certo il segnale di un rapporto difficile, di una convivenza complicata a Serravalle fra una maggioranza di centro-destra (vincitrice per una scollatura delle elezioni) e una minoranza (ancora poco abituata a fare opposizione).

Pubblicato in Piana

di Leonardo Cecconi

SERRAVALLE PISTOIESE – Dopo l'affondo del Centrosinistra per Serravalle, che con una nota del segretario Pd Francesco Romagnoli aveva attaccato la nuova giunta sul così detto "Progettone", non si è fatta attendere la risposta del vicesindaco e assessore al bilancio e patrimonio Federico Gorbi.

Pubblicato in Piana

SERRAVALLE PISTOIESE - Un taglio del 25% delle indennità degli assessori e stop all'utilizzo dei telefoni pagati dal Comune.

Pubblicato in Piana

SERRAVALLE – Dopo le formalità di rito, il giro di voci, il valzer delle ipotesi, un po' di “gossip” del dietro le quinte, arrivano le prime bordate che annunziano l'inizio della campagna elettorale. 

Pubblicato in Elezioni 2017 Piana
Pagina 1 di 4
Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito