Contenuto Principale

Ac Prato, pari a reti inviolate a Gorgonzola

di Giovanni Fiorentino

GORGONZOLA – Il Prato pone fine al trittico di sconfitte consecutive e ferma sul pari la Giana Erminio, conquistando un punto forse non utilissimo per la classifica, ma sicuramente prezioso ai fini del morale.

Lo 0 a 0 finale racconta di un incontro giocato intensamente sin dal principio, molto più di quanto non lasci presagire il punteggio. Monaco conferma il 4-2-3-1 d' ordinanza, surrogando l' infortunato Martinelli con Danese. Il collega Albè gli risponde con un classico 4-4-2, puntando le sue fiches sul tandem offensivo. Entrambe le squadre partono con il piglio giusto, disputandosi il possesso della sfera e tutto ciò origina repentini rovesciamenti di fronte.

Di Molfetta è il primo a provarci su punizione al 5', sebbene il suo tentativo termini oltre la traversa. Lo stesso esterno proveniente dal Milan costringe Viotti al tuffo al quarto d' ora, mentre nel corso dell' azione successiva è Megrati a dover uscire per agguantare la sfera e neutralizzare il contropiede. Gli avversari rispondono con la verve dell' ex – Sassuolo Salvatore Bruno, ancora in forma a dispetto delle 37 primavere, bravo nell' impegnare più volte il portiere laniero. La ripresa è accompagnata da una fitta foschia che diminuisce notevolmente la visibilità.

I biancazzurri continuano comunque ad attaccare e al 49' Moncini raccoglie un cross di Tomi e di testa spedisce la palla non troppo distante dal bersaglio grosso. Il match prosegue su alti ritmi, senza un attimo di sosta, a dispetto delle condizioni atmosferiche non ottimali. Il nuovo entrato Perna potrebbe rompere l' equilibrio al 75', colpendo tuttavia male da ottima posizione e graziando la compagine laniera e lasciando inalterato il risultato sino al triplice fischio. Attenzione focalizzata a partire da martedì verso il prossimo impegno, quando al Lungobisenzio arriverà il Piacenza.

 

GIANA ERMINIO:Viotti, Perico(64' Sosio), Montesano, Bonalumi, Augello; Iovine,Marotta, Pinardi, Chiarello(74' Chiarello); Gullit Okyere(74' Perna), Bruno. Allenatore:Cesare Albè.

 

PRATO:Melgrati, Catacchini, Ghidotti, Danese, Tomi; Checchin, Carcuro, Sowe(85' De Micheli), Malotti(62' Benucci), Di Molfetta(79' Ogunseye); Moncini. Allenatore:Francesco Monaco.

 

ARBITRO:Marini di Trieste.

 

NOTE:Ammoniti Montesano, Iovine e Pinardi per la Giana Erminio, Tomi e Danese per il Prato

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna