Contenuto Principale

Esposito deluso. "Fuori casa commettiamo sempre i soliti errori"

di Leonardo Cecconi

CAPO D'ORLANDO - Difficile commentare una brutta gara come quella di stasera, soprattutto per un Vincenzo Esposito che, nella conferenza di sabato, era apparso decisamente ottimista sull'esito dell'incontro.

“Purtroppo abbiamo giocato la nostra tipica partita fuori casa. Quando le cose funzionano giochiamo sereni e con raziocinio; alle prime difficoltà ci facciamo prendere dal panico e commettiamo errori banali. Abbiamo vinto il primo e terzo periodo a partita aperta, il che vuol dire che la squadra sa cosa fare ed è concentrata. Purtroppo bisogna migliorare la gestione nei momenti di difficoltà, tecnici, arbitrali o ambientali che siano e questo sarà un passo avanti da fare sul piano mentale, ancora prima che tecnico”. 

Infine un commento su Crosariol. “Quattro falli a carico subito, gli arbitri lo avevano puntato e Capo era quasi sempre con quintetto piccolo, per questo ha giocato poco”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna