PRATO

Sabato, 23 Marzo 2019 10:36

Il corteo di Forza Nuova si trasforma in presidio

La Prefettura ci ha ripensato all'ultimo tuffo

PRATO – Alla fine la Prefetto di Prato ci ha ripensato e ha “dimezzato” la manifestazione di Forza Nuova: non più corteo ma solo presidio. Dalla 15,30 in piazza del Mercato Nuovo i militanti della estrema destra si concentreranno lì per dare vita alla loro manifestazione. Un'ora prima il presidio antifascista “(in)Tolleranza zero” in piazza delle Carceri.

“Sono ancora assai preoccupato, anzi più ora di prima” - ha commentato il sindaco Matteo Biffoni, che ha fatto di tutto per cercare che la presenza di Forza Nuova a Prato fosse cancellata.

Si prepara insomma un pomeriggio caldo, in cui il rischio di disordini e di “contatti” fra i due fronti contrapposti rimane concreto. Per questo sono state mobilitati in forza polizia, carabinieri e polizia municipale. Una giornata che comunque è destinata a lasciare traccia nella città, che ha provato in tutti i modi di evitare che ci fosse. Certo è che nelle due piazze ci saranno gli occhi puntati di telecamere e fotografi.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.