PRATO

Mercoledì, 20 Marzo 2019 11:34

Arrestato spacciatore di eroina nel centro di Prato

I carabinieri hanno notato uno scambio "sospetto"

PRATO - Lo hanno visto mentre consegnava ad un altro giovane una dose di eroina. Questo l’esito dell’operazione condotta ieri sera dai Carabinieri di Montemurlo, che hanno arrestato un nigeriano 37enne senza fissa dimora con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri, durante un servizio di controllo del territorio in abiti civili nella zona del centro storico di Prato, hanno notato lo scambio sospetto tra due giovani, i quali sono stati subito raggiunti e fermati. Gli agenti intervenuti hanno quindi accertato che il passaggio di mano riguardava la cessione di una dose di cocaina, che il 37enne aveva appena fatto ad un giovane pratese.

 Il pusher è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Tenenza di Montemurlo in attesa di giudizio direttissimo, mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Prato. I risultati conseguiti rientrano in una serie di operazioni messe a segno dall'Arma di Prato negli ultimi mesi al fine di garantire il rispetto delle regole ed una maggiore percezione di sicurezza ai cittadini.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.