PRATO

Sabato, 16 Marzo 2019 10:50

Prato, arrestato spacciatore: nell'intestino l'eroina

Arrestato un 20enne nigeriano

PRATO - Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Prato quotidianamente impegnati nel controllo del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

E nel mirino dell’Arma c’è sempre la lotta alla droga. I carabinieri della Tenenza di Montemurlo che ieri hanno arrestato un 20enne nigeriano ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante il controllo, il giovane ha ingerito alcune dosi di eroina. Trasportato all’ospedale di Prato, è stato trattenuto in osservazione, finché ha espulso 10 ovuli.

Il 20enne è stato successivamente condotto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Tenenza di Montemurlo in attesa di essere giudicato presso il Tribunale di Prato con rito direttissimo.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.