PRATO

Venerdì, 08 Marzo 2019 08:51

Due latitanti fermati e arrestati dai Carabinieri

Uno di 30 anni, l'altro di 47, entrambi originari dello Zheijang

PRATO – Due latitanti di nazionalità cinese sono stati fermati e arrestati dai Carabinieri di Prato nel giro di cinque ore.

Il primo, un 30enne originario dello Zheijang, disoccupato è stato fermato nel corso di un controllo nel centro storico di Prato. L'uomo aveva a suo carico un ordine di custodia cautelare emesso il  14 febbraio scorso dal Tribunale di Prato. Il 30enne deve espiare una pena di 1 anno per furto aggravato.

Il secondo, un 47enne, anch'egli originario dello Zheijang, clandestino, è stato fermato nel quartiere Soccorso. L'uomo deve espiare la pena di 2 anni per maltrattamenti in famiglia.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.