PRATO

Venerdì, 01 Marzo 2019 15:29

Prato, sfondano la vetrata della banca con una 500

Rapina alla Cassa di Risparmio di Lucca: via 70mila euro

PRATO - Ieri pomeriggio, intorno alle 16, due equipaggi delle Volanti sono stati inviati in via Terracini per una rapina all’agenzia della Cassa di Risparmio di Lucca.

Tre uomini, dopo aver sfondato una vetrata della banca con una Fiat 500 utilizzata come di ariete e rubata a Firenze, senza mostrare alcuna arma, hanno costretto i quattro impiegati a consegnargli circa 70.000 euro in contanti, provenienti dalle operazioni di caricamento dell’apparecchiatura bancomat.

I tre rapinatori, con i volti travisati, due italiani ed uno dell’est europeo, sono poi fuggiti a piedi verso un complice che li attendeva alla guida di un'auto pulita.

Indagini in corso a cura della Squadra Mobile.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.