PRATO

Lunedì, 18 Febbraio 2019 11:40

Lui evade per fare la spesa, la moglie sotterra la droga

Il materiale sequestrato Il materiale sequestrato

La coppia di cinesi a Prato, lei manda avanti lo spaccio

PRATO – Il marito era in casa agli arresti domiciliari, ma era andato a fare la spesa. E la moglie 44enne, anch'essa pregiudicata, aveva preso il suo posto nel mandare avanti l'attività di spaccio. La coppia cinese è stata smascherata dai carabinieri del comando di Prato. La donna è stata scoperta mentre sotterrava in un'aiuola sotto casa in via Caboto un involucro con 250 grammi di ketamina, suddivisa in 5 bustine di cellophane termosaldate. In casa poi sono state trovate 5.400 euro, frutto dello spaccio, e il consueto materiale per preparare le dosi.

La donna, arresta, è stata messa ai domiciliari in attesa della convalida dell’arresto di fronte al G.i.p.

Parallelamente in famiglia un altro provvedimento ha raggiunto il marito, ai domiciliari per una pena da espiare di 1 anno e 6 mesi. L'uomo è stato trovato mentre tornava da fare la spesa a bodo di una Mercedes

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.