PRATO

Giovedì, 14 Febbraio 2019 17:16

In casa la merce rubata in una ditta di abbigliamento a Prato

La merce recuperata La merce recuperata

Denunciato un 32enne rumeno di Pontedera

PRATO - In poco meno di un giorno i Carabinieri di Jolo sono riusciti ad identificare l’autore del furto avvenuto lo scorso 12 febbraio nella ditta di abbigliamento 'Blak Label' in via Perlasca.

In quel caso i ladri, dopo aver sfondato il portone d’ingresso, si erano introdotti nel capannone della ditta ed avevano asportato numerosi capi di abbigliamento di ingente valore.

I carabinieri di Jolo, attraverso una serie di scrupolosi accertamenti investigativi, hanno identificato l’uomo. Si tratta di un rumeno, già noto alle forze dell’ordine, che abita a Pontedera. Nella perquisizione della sua abitazione, delegata dall’autorità giudiziaria pratese, i Carabinieri hanno trovato a casa dell’uomo gran parte della merce rubata del valore di oltre 10.000 euro denunciandolo in stato di libertà per furto aggravato.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.