PRATO

Giovedì, 31 Gennaio 2019 11:25

Neve a Pistoia e a Prato, situazione sotto controllo

Mezzi spargisale in azione da stanotte

PISTOIA - La neve è iniziata a cadere intorno alle 10. I mezzi spargisale sono in azione da stanotte nelle strade comunali di collina e montagna.

Nella prima mattinata di stamani, con l'abbassarsi delle temperature, il personale dei cantieri comunali è intervenuto con il sale anche davanti alle scuole e in alcune zone della nostra città.

Per le prossime ore la Protezione civile ci segnala temperature in aumento ma il Comune è pronto a intervenire in caso di necessità.

Non sono stati registrati particolari problemi sulle strade comunali. In caso di emergenza è attivo il numero della Polizia Municipale 0573371333. Il personale del Comune continuerà a monitorare la situazione e ad essere presente sul territorio anche nelle prossime ore.

Prato: La nevicata in corso sulla città di Prato secondo le previsioni non porteranno ad accumuli significativi.

Le temperature nelle prossime ore dovrebbero essere in rialzo, quasi ovunque sopra lo 0 e con prevalenza di pioggia. La protezione civile è in allerta, tecnicamente in stato di Cesi (centro situazioni) rafforzato, per monitorare l'andamento della situazione.

Le scuole restano regolarmente aperte, così come al momento non sono previste ordinanze su giardini e campi sportivi.

Secondo le previsioni meteo, infatti, nelle prossime ore non ci sarà più neve. Per quanto riguarda la salatura delle strade già dalle 5 di questa mattina i mezzi hanno provveduto alla salatura degli assi viari in zona collinare, pedocollinare e successivamente sugli passi principali.

Il brusco ed improvviso calo delle temperature tra le 7 e le 9 del mattino ha comunque comportato la formazione di ghiaccio in alcuni punti.

Per questo si raccomanda prudenza e si consiglia di ridurre l'uso dei mezzi a due ruote se non strettamente necessario. Tutti gli aggiornamenti sul sito della protezione civile www.protezionecivile.prato.it

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.