PRATO

Sabato, 19 Gennaio 2019 16:50

Prato, sequestrato un Internet Point in via Pistoiese

L'Internet Point sequestrato in via Pistoiese L'Internet Point sequestrato in via Pistoiese

Era aperto nonostante un'ordinanza di sospensione

PRATO - Ieri pomeriggio l’Unità Operativa Commerciale, Amministrativa e Anticontraffazione della Polizia Municipale è intervenuta in un Internet Point in via Pistoiese, per verificare l’ottemperanza ad una ordinanza di sospensione immediata dell’attività, emessa dal Comune, che prevedeva la sospensione per mancanza dei requisiti strutturali previsti dai regolamenti comunali.

Gli agenti hanno constatato che la titolare dell’Internet point, cittadina cinese di 37 anni, nonostante il divieto di prosecuzione continuava ad esercitare l’attività, aperta ed in pieno svolgimento con la presenza di una quindicina di clienti all’interno. Gli agenti intervenuti hanno provveduto a sanzionare la titolare per l'inottemperanza al provvedimento e a sequestrare i locali e le attrezzature presenti per impedire la reiterazione della violazione.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.