PRATO

Lunedì, 07 Gennaio 2019 12:49

Prato, rocambolesca fuga a piedi nella notte: un arresto

Un 39enne cittadino cinese. Era ai domiciliari

PRATO – Movimentato arresto nella notte di un cittadino cinese di 39 anni, pregiudicato e attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Erano circa le 3 e mezzo delle notte scorsa quando una volante della Polizia ha intercettato a Prato in via Respighi un'auto con all'interno tre uomini. Uno dei tre, alla vista degli agenti, si è dato precipitosamente alla fuga.

Ne è venuto fuori un inseguimento a piedi: a questo punto l'uomo ha scavalcato la recinzione di un palazzo, infilando poi la porta d'ingresso e salendo le scale fino al quinto piano. Mettendosi però in trappola: qui infatti è stata bloccato. Ma la fuga è ripresa poco dopo: il 39enne è riuscito infatti a divincolarsi , ricominciando la fuga. Poco dopo però è stato definitivamente bloccato e accompagnato in questura. Per lui è scattato l'arresto con l'accusa di evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.