PRATO

Sabato, 29 Dicembre 2018 15:18

Prato, picchia la madre 84enne con un bastone: arrestato

La compagna denunciata per favoreggiamento

PRATO – Un trauma al volto e quattro costole incrinate. È questo il referto medico per una 84enne che ieri, al culmine di una lite, è stata violentemente picchiata dal figlio. A interrompere il pestaggio un equipaggio delle volanti.

Gli agenti erano arrivati in zona Santa Lucia intorno alle 15, dopo che era stata segnalata loro una furibonda lite in famiglia. Quando hanno bussato alla porta dell'abitazione si sono trovati davanti una signora sulla cinquantina, che ha negato più volte che ci fossero stati problemi in casa. Alla fine, però, gli agenti sono riusciti a entrare. E in casa hanno trovato un'anziana signora pratese che era stata pesantemente picchiata, per futili motivi, dal figlio.

L'uomo, tratto in arresto per lesioni personali aggravate, è un 53enne di Prato con precedenti di polizia per reati contro la persona. E, secondo quanto ricostruito dagli agenti, non era nuovo a simili episodi, che però non erano mai stati denunciati dalla madre. Aveva addirittura usato un bastone di legno per percuoterla alla schiena.

La cinquantenne – risultata essere compagna dell'uomo – è stata denunciata in stato di libertà per il reato di favoreggiamento, per aver cercato di coprire il compagno.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.