PRATO

Martedì, 09 Ottobre 2018 16:25

Il Bisenzio, la storia e la città di Prato: le Giornate del Fai

L'acqua il filo conduttore delle due giornate

PRATO - Il prossimo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 ottobre, tornano in tutta Italia le Giornate Fai d'Autunno.

Il programma delle Giornate FAI d'Autunno è stato realizzato con il patrocinio dei Comuni di Prato e Cantagallo e in collaborazione con il Museo del Tessuto di Prato, Museo Materia e Gruppo Colle, Associazione "Insieme per il recupero della Gualchiera di Coiano", Fondazione CDSE (Centro di Documentazione Storico Etnografica), Lega Ambiente – Sede di Prato, e ITIS "T. Buzzi".

Grazie all'iniziativa promossa dal FAI (Fondo Ambiente Italiano), sarà possibile conoscere e visitare le bellezze poco conosciute del nostro territorio o i luoghi solitamente non visitabili o poco valorizzati.

Fil rouge delle visite, il tema dell'acqua, risorsa preziosa che tende a scarseggiare sempre più, soprattutto per usi civili. Le visite previste a Prato avranno quindi come tema "L'acqua, risorsa essenziale per l'umanità. Il Bisenzio, la storia e la città di Prato".

 

Gli itinerari tratteranno dell'importanza dell'acqua come risorsa per l'umanità e nello specifico del forte contributo che la presenza del fiume Bisenzio ha dato alla crescita della città di Prato. Verranno visitati i luoghi insoliti di archeologia industriale, per far comprendere ciò che ha mosso e continua a muovere l'anima della città.

 

Nello specifico, il programma prevede per sabato 13 ottobre alle 10 una conferenza dal titolo "L'acqua, risorsa essenziale per l'umanità. Il Bisenzio e la Città" presso il Museo del Tessuto. Dalle 14 alle 18, invece, sarà possibile visitare il Museo Materia di Cantagallo.

In contemporanea, dalle 14.30 da Piazza Ciardi partirà il trekking urbano lungo il fiume Bisenzio per conoscere il sistema del Cavalciotto, del Gorone e della Gualchiera di Coiano. La durata del percorso sarà di circa tre ore.

Anche per domenica 14 ottobre, in mattinata dalle ore 10 è previsto un percorso di trekking che andrà dal Bisenzio alla Rocca di Cerbaia. Il ritrovo è in prossimità del Ponte della Rocca e la durata del percorso sarà di circa tre ore.

Dalle 16.30, invece, per i soci FAI è prevista una visita guidata al Museo Materia di Cantagallo. Le visite e il percorso previsto nel museo avranno come focus la storia e l'archeologia industriale, la sostenibilità e la salvaguardia dell'acqua. Gli eventi sono liberi e aperti a tutti (salvo dove indicato diversamente).

Non è necessario iscriversi, è sufficiente presentarsi nei luoghi indicati il giorno stesso dell'evento. Per le sole visite al Museo Materia, è consigliabile avvertire dell'intenzione di partecipare scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni: www.giornatefai.it; www.fondoambiente.it; telefono 02 467615399; e-mail sezione pratese Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.