PRATO

Lunedì, 09 Luglio 2018 14:04

Prato, minacciano con coltello e rapinano un 53enne alla stazione

I due sono stati arrestati dalle Volanti

PRATO - La segnalazione alla centrale operativa del 113 è stata fatta intorno alle 22.45. E in piazza Stazione, allo scalo di Prato Centrale, sono state inviate due pattuglie della Squadra Volante.

Un cinquantaquattrenne fiorentino era stato rapinato da due magrebini che, avvicinatolo in strada con un banale pretesto, l’avevano poi aggredito, dapprima verbalmente, poi fisicamente, estraendo anche un coltello.

E durante l'aggressione i due hanno strappato dal collo del 53enne la collanina d'oro fuggendo poi in direzione del centro. Ma i poliziotti, acquisita la descrizione dei due rapinatori, effettuavano un’immediata battuta di ricerca in zona, che permetteva di rintracciarli nella non lontana viale Montegrappa, all’intersezione con via Giuliano da Sangallo.

I due sono stati bloccati e condotti in Questura. Il trentaduenne marocchino, regolarmente soggiornante, e il ventottenne marocchino, sono stati riconosciuti come gli autori della rapina dalla vittima alla quale è stato poi restituito il ciondolo d’oro. I due sono stati arrestati

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.