PRATO

Venerdì, 15 Giugno 2018 10:06

Psicoterapia, a Prato un seminario con docenti spagnoli

La "Maratona spagnola", riferimento per gli psicoterapeuti toscani

PRATO - Il Centro studi della psicologia relazionale di Prato si conferma un punto di riferimento per la formazione degli psicoterapeuti in Toscana. È in corso da giovedì e si conclude domani la Maratona spagnola, seminario di tre giorni a cui partecipano tre docenti e psicoterapeuti spagnoli: Javier Bou direttore di Dictia Valencia, Juan Luis Linares dall’Università di Barcellona, Roberto Pereira, direttore della Scuola Vasco-Navarra.

Oltre 100 tra allievi, docenti e didatti presenti ogni giorno all’attività seminariale che si svolge nella sede del Centro, la prima scuola di alta specializzazione di Prato, che quest’anno compie i trent’anni di attività (ha formato più di 700 psicologi e psicoterapeuti).

A confronto con i tre esperti lo staff che guida la scuola pratese: il direttore Gianmarco Manfrida e la presidente Daniela Tortorelli. E poi Barbara Bertelli, Chiara Benini, Marco Venturelli, Alessandra Melosi, Valentina Albertini, Giuseppe Roberto Troisi, Maria Antonietta Gulino. Ad aprire i lavori della prima giornata Lauro Mengheri, presidente dell’Ordine degli psicologi della Toscana. Si parla di metodo e di intelligenza terapeutica, ma anche di tecniche che prevedano l’uso di disegni, giochi e metafore e infine di violenza familiare, in particolare di quella che i figli usano nei confronti dei genitori.

“La terapia ispano americana è in una fase di grande sviluppo, all’avanguardia nel mondo per intraprendenza e originalità - spiega Gianmarco Manfrida - La rete Linares, fondata da Linares e Pereira, collega i principali centri formativi spagnoli con quelli dell’America Latina, costituendo un esempio unico di collaborazione intercontinentale. Il nostro centro è fiero di presentare queste tre personalità di rilievo mondiale, anche in vista di future e più strette collaborazioni.

Il Centro di Prato, tra l’altro, sta conducendo un’esperienza pilota – a livello internazionale – nello studio e l’utilizzo della relazione terapeutica on line in psicoterapia. È recentissima la pubblicazione sulla prestigiosa rivista americana Contemp Fam Ther di un articolo, firmato da Gianmarco Manfrida, Valentina Albertini ed Erica Eisenberg, su Raccomandazioni e tecniche per promuovere la relazione terapeutica online.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.