PRATO
Mercoledì, 06 Giugno 2018 14:31

Prato, maxi sequestro di abbigliamento e cosmetici

Un negozio in via Pistoiese

PRATO - Multa e e circa 700 pezzi sequestrati, fra capi di abbigliamento e cosmetici, in un negozio di via Pistoiese, gestito da Y.M., cittadina cinese di 31 anni.

E' il frutto di un'ispezione condotta dall'Unità Operativa Polizia Commerciale Amministrativa e Anticontraffazione eseguita nel corso dei controlli che la Polizia Municipale sta effettuando ormai da tempo. Dalle verifiche sulla merce posta in vendita nel negozio è emerso che la maggior parte dei capi di abbigliamento non riportava l’indicazione dell’importatore e le informazioni obbligatorie in lingua Italiana destinate ai consumatori.

Nello stesso negozio, inoltre, erano commercializzati prodotti per trattamenti estetici, quali creme per il corpo e il viso nonche’ prodotti per la cura della persona, privi sia dell’idonea etichettatura sia delle indicazioni in lingua Italiana, risultando pertanto non conformi alle direttive della Comunità Europea e, come tali, potenzialmente pericolosi per la salute.

qui vanno inseriti i moduli banner

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.