PRATO
Venerdì, 25 Maggio 2018 15:53

Diplomi di lingua tedesca, per la prima volta a Prato

Cerimonia di consegna dei diplomi a studenti in arrivo da tutta Italia

PRATO - Stamani, venerdì 25 maggio, studenti provenienti da tutta Italia sono stati accolti nel Salone Consiliare del Palazzo Comunale: l'occasione è stata quella della cerimonia per il conferimento del Diploma di Lingua Tedesca (Deutsches Sprachdiplom) di livello C1-B2, che per la prima volta non viene svolta a Roma ma appunto nella nostra città.

Quest’anno, infatti, l’Ufficio Centrale per le Scuole Tedesche all’Estero (ZfA) di Roma ha scelto di assegnare alla città di Prato - ed in particolare al Liceo Copernico - la cerimonia di consegna dei diplomi DSD-2018: su tutto il territorio nazionale sono solo 25 gli Istituti Superiori abilitati al conseguimento di questo diploma.

Alla cerimonia hanno partecipato studentesse e studenti provenienti dalle seguenti scuole DSD: il Liceo Scientifico A. Volta di Milano, il Liceo Rossini di Rovereto, il Liceo Linguistico M. S. Scholl di Trento, l’ITC M. Pagano di Napoli, l’ITE E. Tosi di Busto Arsizio, il Conservatorio SS. Annunziata di Empoli, il Liceo Linguistico G. Falcone di Bergamo, il Liceo Scientifico Tito Lucrezio Caro di Cittadella, il Liceo Ginnasio A. Canova di Treviso, il Liceo Classico Europeo Educandato SS. Annunziata di Firenze e l’ITC Russel di Roma; le scuole hanno partecipato anche attraverso contributi video, esibizioni dal vivo di danza, canto e recitazione di testi. Nelle classi afferenti al Programma DSD, il curriculum di studio della lingua tedesca offerto dalla Conferenza Permanente dei Ministri della Pubblica Istruzione di Germania, l'insegnamento del tedesco avviene attraverso l’uso esclusivo e veicolare della lingua straniera, in un percorso caratterizzato da una forte componente metodologica ed educativa. Sin dal biennio gli studenti lavorano su testi in tedesco, sia di attualità che di letteratura; le tematiche affrontate vengono discusse in classe, facendo interagire gli studenti e portandoli a riflettere su problematiche contemporanee interculturali, acquisendo così un metodo di lavoro fortemente orientato all’azione, alla ricerca e allo sviluppo di competenze comunicative, linguistiche, relazionali e culturali che li portano ad arricchire significativamente la propria personalità.

Il Diploma DSD-I (B1-A2) viene conseguito al terzo anno, mentre è in quinta che si ottiene il Diploma DSD-II (C1-B2), titolo che fra l'altro permette ai ragazzi stranieri di frequentare le università tedesche senza la necessità di sostenere ulteriori test linguistici. Hanno collaborato all'evento l’Associazione Amici del Copernico, il Preside del Liceo Copernico Prof. Stefano Gestri, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Prato, il Consiglio d’Istituto del Liceo Copernico e lo ZfA-Rom.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita