PRATO
Mercoledì, 10 Gennaio 2018 14:02

Prato, l'architetto Balzano nuovo coordinatore di Scelta civica

PRATO - L'architetto Alfonso Balzano, 47 anni, sposato e padre di due gemelline, è il nuovo coordinatore provinciale di Prato di Scelta Civica per l'Italia.

Il partito di Enrico Zanetti è tra i principali fondatori del nuovo movimento "Noi con l'Italia" che prenderà parte alle imminenti elezioni politiche ed è  etichettato come la "quarta gamba" del centrodestra.

Balzano quindi avrà il compito di coordinarsi con i responsabili provinciali dell'Udc di Cesa, di Fare con Tosi, di Direzione Italia di Fitto, dei Liberali che fanno riferimento a Costa e di tutti quegli altri movimenti che sono confluiti in Noi con l'Italia, e che fanno riferimento ai parlamentari uscenti: Lupi, Quagliariello e Saverio Romano.

"Faremo pesare il nostro movimento sul territorio pratese - dice Balzano - I sondaggi per le politiche ci danno già quasi al 3% e non siamo ancora partiti visto che il nuovo simbolo verrà reso noto a Roma domani, giovedì 11 gennaio, dopo gli ingressi dell'Udc e del movimento di Quagliariello che si sono uniti nei giorni scorsi ai primi aderenti con Scelta Civica lo scorso 18 dicembre. Prato potrà dare un grande contributo per far crescere quella che ormai viene chiamata la quarta gamba del centrodestra. Il nostro impegno sarà quello di spingere per una candidatura che nasca dal territorio affinchè Prato abbia un nostro rappresentante in Parlamento a lottare soprattutto per la classe media che sta scomparendo dalla nostra società, e che conosca le problematiche del nostro territorio".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita