Contenuto Principale

Arrestata mentre sta vendendo una dose di cocaina

PRATO – L'hanno arrestata mentre aveva appena ceduto una dose di cocaina a un 40enne di Prato. Si tratta di una giovane di 30 anni, marocchina con regolare permesso ma senza fissa dimora.

La donna da qualche tempo era però di fatto domiciliata in un appartamento di via Spontini a Prato, che utilizzava come base per lo spaccio al minuto.

L'arresto ieri sera da parte dei carabinieri di Montemurlo, in collaborazione con il Nucleo radiomobile di Prato.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare sono stati trovati anche 245 euro in banconote di vario taglio, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

La donna è stata denunciata anche per ulteriori cessioni di cocaina avvenute nei mesi di ottobre, novembre e dicembre. Stamani il rito per direttissima davanti al giudice.  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna