Contenuto Principale

Prato, si prendono a bastonate dopo una lite per il parcheggio

PRATO – Tutto è cominciato con un litigio animato per il parcheggio di un furgone. Poi il gruppetto di cinesi e un albanese sono passati alle spinte.

Infine è spuntato un bastone, con il quale prima l'albanse si sarebbe prima difeso per venire poi percosso. E' successo nella mattinata di ieri. A riportare la calma una volante della Polizia di Stato: tutto è finito con una denuncia per uno dei cinesi, un 44enne con residenza a Prato, denunciato in stato di libertà per lesioni aggravate. Mentre il 33enne albanese e la moglie di quest’ultimo, intervenuta in sua difesa del marito, sono stati fatti assistere da personale sanitario del 118, che ha praticato loro le cure del caso per alcune contusioni subite da entrambi.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna