Contenuto Principale

Prato, nessuna norma antincendio: sequestrato capannone

PRATO – Sequestrato un capannone.

Su disposizione dell'autorità giudiziaria, i vigili del fuoco di Prato hanno sequestrato un capannone industriale, adibito a pronto moda, di circa 700 metri quadrati in via Dei Fossi,  di proprietà di una azienda gestita da cittadini cinesi.

Il capannone era stata oggetto di controllo da parte dei vigili del fuoco alla fine del 2015 ed erano state impartite alcune prescrizioni sulla sicurezza antincendio. Al sopralluogo era presente anche il personale della Azienda Asl Toscana Centro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna