Contenuto Principale

Prato, controlli a tappeto della Municipale: in una notte multe per 50 mila euro

PRATO - Nella notte tra venerdì e sabato la Polizia Municipale di Prato ha effettuato un controllo straordinario del territorio.

L'operazione ha visto impegnati una trentina di agenti che hanno effettuato controlli di tipo commerciale, edilizio, ambientale e controlli del territorio in diverse zone della città. Sono stati utilizzati anche il Targasystem e l'Assivelox, strumenti che servono per controllare i veicoli potenzialmente pericolosi per la sicurezza stradale, grazie ai quali è possibile verificare in tempo reale la mancata copertura assicurativa, lo stato della revisione e se i veicoli risultano rubati o inseriti nella back-list delle forze dell’ordine. L'operazione, iniziata alle 20,30, si è conclusa nella tarda nottata.

 In Viale della Repubblica sono stati predisposti controlli di polizia stradale con l'utilizzo di precursori, etilometro e cani antidroga; posti di controllo dinamici anche in via XVI Aprile e in via Paronese, con utilizzo di Targasystem e Assivelox. I veicoli complessivamente controllati sono stati 2.698.

Il totale delle sanzioni elevate ammonta a 14.889 euro. Tra queste, due verbali per guida di veicolo sprovvisto di copertura assicurativa per un totale di 4.245 euro con sequestro amministrativo del veicolo; 2 verbali per guida senza patente per un totale di 10.000 euro fermo amministrativo del veicolo; 14 verbali per omessa revisione del veicolo per un totale di 2.704 euro; 1 verbale per guida con patente scaduta per un totale di 155 euro; 2 verbali per mancato utilizzo della cintura di sicurezza per un totale di 121 euro e 10 punti decurtati.

La Polizia Edilizia ha controllato cinque ditte in zona Zarini, Maliseti e Narnali, sequestrando 101 macchinari, controllando 34 persone ed elevando sanzioni per un valore di 12.100 euro. La Polizia Ambientale è stata impegnata in duplice controllo sia sul trasporto illecito di rifiuti, effettuando una verifica su cinque veicoli, che sulle ditte produttrici di rifiuti tessili. Sono state comminate sanzioni per violazioni alla normativa ambientale per un importo complessivo di 4.133,34. La Polizia Commerciale ha eseguito alcuni controlli sul commercio in forma itinerante irregolare, elevando sanzioni per 10.000 euro e sequestrando una attività commerciale ambulante (cosiddetti “paninari”). 

La squadra investigativa, infine, coordinata da un ufficiale, ha effettuato controlli in piazza Mercatale per la problematica dei parcheggiatori abusivi. Sono state fermate e controllate quattro persone di nazionalità straniera a cui sono stati contestati verbali per l’attività di parcheggiatore abusivo per un totale di 250 euro.

Durante i controlli, un cittadino del Camerun risultato irregolare sul territorio italiano, è stato accompagnato al Comando per le procedure di fotosegnalamento. Si tratta del terzo controllo straordinario ad ampio raggio effettuato dalla Polizia Municipale che, visti i risultati, verrà ripetuto ancora in futuro, tenuto conto anche dei riscontri positivi che gli agenti sul campo hanno ricevuto dalla cittadinanza.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna