Contenuto Principale

Prato, il Comune assume 8 agenti di Polizia Municipale: come candidarsi

PRATO - Saranno otto gli agenti di Polizia Municipale assunti dal Comune di Prato tramite concorso pubblico.

Il bando sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale - e contestualmente sull'Albo Pretorio - intorno al 20 maggio. Per candidarsi è necessario presentare domanda via web e avere quattro requisiti fondamentali: idoneità psicofisica, età tra i 18 e i 32 anni non compiuti, diploma di scuola media superiore e aver conseguito la patente A e B, poiché gli agenti dovranno essere in grado di guidare anche le moto.

"Le assunzioni del Comune per il 2017 saranno utilizzate per incrementare il corpo di Polizia Municipale, dopo che abbiamo lo scorso anno bandito i concorsi per la scuola e gli assistenti sociali - ha spiegato il sindaco Matteo Biffoni. Fino all'ultima legge di stabilità non era possibile superare il blocco del turn-over in nessun settore, ma adesso attendiamo il nuovo decreto enti locali dove ci aspettiamo che venga recepita la richiesta dei sindaci di sbloccare le assunzioni nei corpi di Polizia Municipale. Questo ci permetterà di assumere più persone, ma nel frattempo procediamo con il concorso".

Il concorso rientra nella politica di assunzioni del Comune, come illustrato dall'assessore al Personale Benedetta Squittieri: "Tre erano i settori più carenti, scuola, sociale e Polizia municipale per il controllo del territorio. In tutti i casi abbiamo deciso di lavorare per bandire un concorso che, nel caso della Municipale, si traduce nell'assunzione a tempo indeterminato di nuovi agenti, dopo che la Regione ci ha confermato la proroga almeno fino al 31 dicembre 2017 dei 10 agenti assunti a tempo determinato per sostenere il lavoro dei controlli sul Lavoro sicuro e che sono stati assunti, sempre a tempo determinato, 10 ausiliari del traffico per concentrare il lavoro degli agenti sul altri ambiti".

Dopo un periodo di formazione i nuovi agenti saranno impegnati in tutti i settori, in particolare in quelli di maggiore sofferenza numerica: "Territoriale, sia per la zona centro sia per le periferie, e reparto moto sono gli ambiti dove è necessario inserire nuove forze - ha spiegato il comandante Andrea Pasquinelli -. Al momento il corpo conta su 172 agenti, ma per le esigenze ne sarebbero necessari almeno 250".

Se le domande saranno molte verrà fatta anche una preselezione: "La presentazione della candidatura via web con sistema bloccante eviterà errori formali e permetterà una fase istruttoria più veloce - spiega Giovanni Ducceschi, dirigente del servizio Personale -. Se le domande saranno molte dobbiamo prevedere una preselezione e poi le tre prove di concorso vere e proprie, orale, pratica e scritta. Dovremmo finire tutte le procedure e definire le assunzioni entro settembre".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna