MONTEMURLO

Giovedì, 14 Febbraio 2019 16:29

Tutto pronto per il 41° Carnevale montemurlese

 Domenica 17 febbraio alle 15 la prima sfilata a Bagnolo

MONTEMURLO - Tutto pronto per l'avvio della 41esima edizione del Carnevale montemurlese. Domenica 17 febbraio alle ore 15, come da tradizione, si svolgerà prima sfilata a Bagnolo. Il 24 febbraio sarà la volta di Oste e infine il 3 marzo il carnevale si congederà con il corso mascherato per le vie di Montemurlo.

« Il Carnevale è una delle manifestazioni più importanti del territorio, che il Comune di Montemurlo sostiene con forza perché vede collaborare positivamente insieme tante associazioni, unite dal fine di regalare, soprattutto ai più piccoli, una festa di colori e di gioia», commenta l'assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero. Dunque, anche quest'anno, nonostante le difficoltà a trovare un locale idoneo dove allestire i carri, si ripeterà la magia della sfilata e dei carri con i personaggi dei cartoni più amati dai bambini. « Alla fine, grazie al sostegno del Comune e alla disponibilità di un privato che ci ha messo a disposizione una tettoia, siamo riusciti a ristrutturare i carri dello scorso anno che purtroppo sono stati a lungo fuori coperti da teloni.- spiega Remo Bernardini, presidente del Comitato per il carnevale montemurlese - Purtroppo, dovendo lavorare all'aperto con le basse temperature delle scorse settimane non siamo riusciti a creare un nuovo carro ma riproporremo quelli del corso mascherato 2018, ritinteggiati ad arte e rinnovati al meglio».

A sfilare per le strade di Montemurlo ritorneranno dunque lo storico carro del Trenino del Carnevale, il carro di Oceania, il carro dei Super Pigiamini e quello del rione Dore di Montale, che anche quest'anno partecipa alle sfilate montemurlesi. Ritornerà anche il “carro-musical” con canzoni cantate dal vivo del coro gospel “Black & White”, che quest'anno rende omaggio ai Pirati della Disney, animato dai componenti del coro stesso e da alcuni figuranti che proporranno coinvolgenti coreografie, come spiega Alessandra Signori:« Il coro Black & White, oltre alla musica, coltiva anche la passione per il teatro e con la nostra compagnia “I fabbricanti di sogni” anche quest'anno abbiamo deciso di riportare la magia della musica al Carnevale. Proporremo canzoni tratte dal film “Peter Pan” e da “Pirati dei Caraibi” che canteremo dal vivo su basi musicali»

Un Carnevale colorato e gioioso, a ingresso libero per tutti, pensato e voluto per far felici i bambini. Tante le associazioni coinvolte nell'organizzazione, «coordinate per quanto riguarda la parte amministrativa e burocratica, dall'associazione “Il borgo della Rocca”» come sottolinea Elio Lombardo. Il Carnevale montemurlese è organizzato dal Circolo Gelli di Bagnolo con il Comune di Montemurlo, l'associazione Borgo della Rocca e la collaborazione della Filarmonica Giuseppe Verdi, il gruppo gospel “Black & White”, del Gruppo ballo spettacolo, del Gruppo Storico di Montemurlo , l'Avis di Montemurlo, la Vab, la Croce D'oro, il Circolo Nuova Europa di Oste la Misericordia, il Gruppo Alpini, il rione Dore Montale. Anche quest'anno ogni sfilata sarà arricchita da animazioni extra che arricchiranno la manifestazione.

A Bagnolo, dopo la sfilata, per i bambini al Circolo “Gino Gelli” ci saranno musica e giochi. La sfilata di Oste sarà animata dai musici e sbandieratori del Gruppo storico che« per un giorno svestiranno gli abiti della storicità e indosseranno travestimenti carnevaleschi», come spiega la presidente Tiziana Giagnoni. Infine, a Montemurlo arriverà il Gruppo Ballo Spettacolo che si esibirà in piazza della Libertà. Tra le altre novità, visto l'inaspettato successo della prima edizione, il Comitato per il carnevale montemurlese ha già annunciato che il prossimo 3 luglio si svolgerà l'edizione estiva del Carnevale in centro a Montemurlo. Il percorso della sfilata-La partenza della prima sfilata, domenica 4 febbraio a Bagnolo è prevista da via Giotto alle ore 15 per proseguire su via Lippi, via Montalese, rotonda di via Labriola, via Pistoia, piazza A. Bini, via Labriola, via Montalese, via Lippi con la conclusione su via Montalese di fronte al Circolo Gelli.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.