MONTEMURLO

Mercoledì, 30 Gennaio 2019 17:55

Refezione e servizi pre scuola, le tariffe restano invariate

Tra materne, elementari e medie serviti 93 mila pasti

VAIANO - Per le famiglie del Comune di Vaiano restano invariati per tutto il 2019 i costi dei servizi a domanda individuale, a partire dalla mensa ai servizi di pre e post scuola fino al trasporto. La decisione è stata presa nell’ultima seduta di giunta con l’approvazione delle tabelle di costo dei servizi.

A fronte di una spesa complessiva da parte del Comune di oltre 522 mila euro - circa 495 mila solo per la refezione - le risorse derivanti dal pagamento delle tariffe coprono una media del 62,43%. “È una scelta con cui l’amministrazione comunale vuole essere concretamente vicina alle famiglie, sappiamo bene quali difficoltà stanno vivendo e per questo abbiamo deciso di non toccare le tariffe che da anni sono bloccate - mette in evidenza il sindaco Primo Bosi - per le amministrazioni locali non è una scelta facile ma riteniamo sia necessaria per dare supporto vero alle nostre comunità in una fase di prolungata crisi”. Per il 2019 è previsto che il Comune di Vaiano provveda alla somministrazione di circa 93 mila pasti alla mensa scolastiche: 25 mila alle materne. 55 mila alle elementari e 13 mila per le medie. Il servizio mensa interessa, ogni giorno, 200 bambini della scuola dell’infanzia, altri 400 circa delle elementari, e circa 300 delle medie inferiori. Alle famiglie un pasto costa 3 euro e 50 (per una parte dei bambini è prevista una quota di compartecipazione ridotta sulla base della situazione economica). In più c’è una quota fissa mensile di 5 euro per tutti.

I costi del Comune sono di 5,16 euro a pasto per le materne, 5,07 per le elementari e 5,18 per le medie inferiori. Vanno poi aggiunti alcuni costi di gestione. Bloccate, come dicevamo, anche le tariffe per il trasporto. Il servizio di andata e ritorno - importo annuale con possibilità di pagamento in due rate - ha un costo per ogni bambino di 230 euro. Se si usufruisce del servizio di sola andata o solo ritorno si pagano invece 160 euro. I bambini che utilizzano il servizio di pre e post scuola sono 36 alla elementare di Vaiano, 15 alla materna di Sofignano e altri 5 alle elementari della Briglia.

Per le famiglie i costi previsti sono di 150 euro per la quota annuale e di 20 euro per il servizio mensile. La copertura tariffaria è pari al 47,7%. Il Comune di Vaiano nei mesi di giugno e luglio copre anche il servizio di trasporto per i bambini che vanno in piscina a Prato. E’ prevista una compartecipazione mensile degli utenti di 30 euro per il mese di giugno e di 40 euro per luglio.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.