MONTEMURLO

Martedì, 22 Gennaio 2019 15:01

Torrente Furba, al via gli interventi di manutenzione

I lavori dal costo totale di 37mila euro

CARMIGNANO – Lavori in corso lungo il torrente Furba per rendere il corso d’acqua sempre più sicuro e fruibile.

Hanno preso il via mercoledì 9 gennaio, e termineranno entro la fine del mese, gli interventi di ripristino delle opere trasversali del torrente, a valle di via del Fontanaccio.

I lavori, dal costo totale di 37mila euro, si sono resi necessari a seguito di vari sopralluoghi congiunti tra il Comune di Carmignano, il Consorzio di Bonifica e gli Uffici Regionali del Genio Civile di Prato. Sopralluoghi durante i quali sono stati riscontrati numerosi dissesti lungo il tracciato del corso d’acqua.

Gli interventi consistono nello specifico nel ripristino di una briglia e di una soglia, dissestate negli anni dall’azione erosiva delle correnti in alveo, attraverso la loro ricostruzione in massi ciclopici. Le opere trasversali ripristinate saranno poi raccordate con le sponde esistenti a monte e a valle attraverso scogliere in massi ciclopici. Infine sarà corazzato il fondo alveo, così da ridurre l’azione erosiva della corrente a valle delle opere.

“Questo intervento che stiamo facendo lungo il torrente Furba rientra nell’ambito dell’accordo quadro di manutenzione ordinaria di tipo incidentale e civile – ha spiegato il presidente del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno Marco Bottino -. Proseguono dunque anche nel 2019 le attività del Consorzio su tutto il territorio, con interventi mirati necessari per garantire la massima sicurezza idrogeologica di tutte le aree”.

"Ringrazio il Consorzio di Bonifica e il Genio Civile per questo importante intervento che ripara in quel tratto di Torrente i danni causati dal dissesto idrogeologico, tenendo anche in considerazione il contesto paesaggistico all’interno del quale questo si inserisce – ha aggiunto l’assessore all’Ambiente del Comune di Carmignano Federico Migaldi -. Nel mese di marzo, prima dell’arrivo della primavera, organizzeremo due passeggiate aperte a tutti i cittadini sui Torrenti Elzana e Furba per conoscere gli interventi eseguiti su entrambi e per riscoprire la bellezza che le nostre Vie dell’acqua, anche se modeste, sanno esprimere. Le date di queste passeggiate, che mi auguro siano molto partecipate, verranno comunicate entro febbraio”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.