MONTEMURLO

Lunedì, 17 Dicembre 2018 00:18

Allerta meteo, Carmignano chiude lunedì tutte le scuole

A seguito dell'ultimi bollettino meteo

CARMIGNANO – A causa dell’allerta meteo gialla per neve e vento, e in seguito all’intensificarsi delle precipitazioni nevose anche a bassa quota, il sindaco del Comune di Carmignano Edoardo Prestanti ha disposto per domani, lunedì 17 dicembre, la chiusura di tutte le scuole.

L’ultimo bollettino meteo emesso dal Centro Funzionale della Regione Toscana ha evidenziato che anche nelle prossime ore le precipitazioni continueranno a interessare il territorio regionale e la quota della neve rimarrà più o meno quella attuale fino alla mezzanotte, cioè 100-300 metri. Per garantire quanto possibile la pubblica incolumità e prevenire eventuali situazioni di pericolo causate dal verificarsi delle situazioni meteo previste, il sindaco ha firmato un’ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, e degli asili nido presenti sul territorio del Comune di Carmignano per la giornata di domani, lunedì 17 dicembre. E’ stato disposto inoltre il divieto di circolazione sull’intera viabilità comunale di veicoli non dotati di pneumatici da neve o catene da neve a bordo.

“Abbiamo deciso a scopo precauzionale di chiudere tutte le scuole – ha detto il sindaco Prestanti – una decisione presa non con superficialità, ma perché le previsioni meteo sono incerte. Alcune strade sono ancora bloccate e il rischio ghiaccio è elevato. La sicurezza dei nostri studenti e del personale scolastico viene prima di tutto”.

In azione nelle zone più a rischio mezzi spargisale e spalaneve. Si raccomanda la massima prudenza, di limitare al massimo gli spostamenti e di non mettersi in strada se non per estrema necessità.

La protezione civile sta monitorando costantemente la situazione e continuerà a farlo durante tutta la notte. I cittadini saranno costantemente aggiornati tramite il sito del Comune di Carmignano, la pagina Facebook dell’ente e il servizio WhatsApp.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.