MONTEMURLO

Sabato, 01 Dicembre 2018 16:08

Fiera di Carmignano: gli appuntamenti del 2 dicembre

Trekking, mercatini, esposizioni, stand gastronomici

CARMIGNANO - Seconda giornata di festa domani, domenica 2 dicembre, a Carmignano. L’Antica Fiera di Carmignano, che ha preso il via oggi e andrà avanti fino a martedì 4 dicembre, proseguirà domani con tante iniziative tra escursioni di trekking, mercatini, esposizioni, stand gastronomici, incontri tematici di approfondimento, conferenze, spettacoli per adulti e bambini e show cooking.

Il primo appuntamento è alle 8.30: per gli amanti del trekking e non solo è in programma un’escursione da Carmignano alla Torre di S. Alluccio e ritorno.

Una camminata con il Cai alla scoperta del Montalbano (ritrovo in piazza della Chiesa, durata circa 6 ore con ristoro). Dalle 9.30 alle 12 in sala consiliare appuntamento con la conferenza “Il mondo gira alle api” promossa dal BioDistretto del Montalbano nell’ambito del progetto Carmignano 2020. Un’occasione per esplorare il ruolo fondamentale delle api all'interno degli ecosistemi naturali sia come indicatrici di salubrità che come nuova risorsa per le economie agricole locali. L’incontro si aprirà con i saluti dell’Associazione Biodistretto del Montalbano e del Sindaco Edoardo Prestanti.

Tra i relatori Daniela Daniele dell’azienda agricola Puro Carmignano e le autrici Monica Pelliccia e Adelina Zarlenga, che presenteranno “La Rivoluzione delle Api. Come salvare l'alimentazione e l'agricoltura nel mondo”: un libro inchiesta che raccoglie storie avvincenti dei paladini delle api che sono gli apicoltori, i contadini e tutti coloro che lottano per salvare gli impollinatori e dare nuove speranze al futuro della Terra. Simone Tosi, ricercatore dell’Università della California San Diego, parlerà delle api nel mondo moderno e della convivenza con i pesticidi e i suoi effetti.

Matteo Cerboneschi della Next Genomics presenterà i risultati del progetto “Glifobee”: un monitoraggio ambientale sulle api solitarie e sulle acque di superficie svolto a Carmignano nella primavera/estate 2018 per studiare la presenza di glifosato sul territorio. La nutrizionista Stefania Capecchi terrà un intervento su “Dall’Alveare al Microbiota. Due mondi in fermento per la nostra salute”.

A metà mattinata coffee break offerto dall’associazione Other Wise Diversamente Caffè, mentre il BioDistretto proporrà assaggi di miele, pane e olio biologico. Alle 12.30 e alle 15.45 in piazza tornano le esibizioni di falconeria mentre alle 15.30 al Museo della Vite e del Vino sarà presentato il volume di Paolo Gennai sui 300 anni del vino di Carmignano dal titolo “Carmignano. Il vino dei Medici e dei Lorena”. A seguire assaggi di vini. Non mancherà poi l’appuntamento con il teatro per bambini: alle 17 in sala consiliare arriva “La signora rubafeste” della Compagnia Ziba: una fiaba interattiva per far partecipare attivamente i bambini alla magia del teatro e delle feste natalizie.

Secondo appuntamento poi alle 17.45 con lo show cooking in piazza: domani sarà la volta della food blogger “Due cuori e una capanna” Coralba Martini, che presenterà un primo piatto della tradizione rivisitato in chiave moderna, ossia le tagliatelle di grano saraceno e farina di castagne con ragù di cinghiale e fichi secchi di Carmignano.

Alle 21, infine, in sala consiliare “Ribollita di racconti”: una rappresentazione che costituisce un omaggio alla tradizione enogastronomica toscana e che propone una serie di curiosità, racconti, aneddoti e storie riguardanti i piatti tipici e le specialità della cucina toscana, intervallati da brani musicali a tema. Lo spettacolo, di e con la cantante e artista di strada Luana Primavera, è prodotto e promosso dall’associazione culturale e teatrale Il Chiodo Fisso. Si ricorda poi che dalle 9 alle 19 nel parcheggio di Santa Caterina, in Largo Repubblica e via del Ceppo saranno esposti trattori vecchi e nuovi, animali da stalla e da cortile, e per l’occasione si potrà assistere a dimostrazioni di mungitura.

In piazza Vittorio Emanuele II (ore 9-19) mercato dell’olio nuovo e dei prodotti di Carmignano e mercatino dell’antiquariato. Nelle ex Cantine Niccolini (ore 9.30 – 19) quest’anno troviamo “Io Creo Natale”, la mostra mercato dell’arte e dell’ingegno al femminile. Nell’atrio del palazzo comunale “Mercatino della solidarietà”, esposizione e vendita dei lavori realizzati dai ragazzi delle scuole materne, elementari e medie del Comune di Carmignano; il ricavato delle offerte sarà devoluto alla Dynamo Camp.

In piazza ci saranno stand gastronomici. Nella saletta della Sori di piazza Matteotti sarà possibile visitare la mostra fotografica di Sabrina Madiai e quella di sculture di Antonella Nannicini mentre in sala consiliare è stata allestita la mostra fotografica di Aldiviero Capuccini “In giro per la Toscana”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.