MONTEMURLO

Domenica, 21 Ottobre 2018 11:59

Sgominata una banda specializzata in furti nelle aziende tessili

Arrestati tre giovani: due di Prato e uno di Campi Bisenzio

CARMIGNANO – I carabinieri del Nucleo radiomobile e della Stazione di Carmignano, hanno smantellato una banda specializzata in furti presso ditte tessili e di confezioni. Stanotte, al termine di una complessa operazione (inseguimento in auto e successivamente a piedi) sono stati arrestati tre cittadini cinesi, due 29enni residenti a Prato e un 22enne residente a Campi Bisenzio. I tre hanno già precedenti penali e sono accusati di essere gli autori del furto di macchine da cucire, custodite all’interno di un capannone di via Melani a Poggio a Caiano, già sequestrato dai militari dell’Arma nell’agosto scorso, all’interno del quale vennero rinvenute macchine da cucire rubate ad un italiano titolare di una ditta di Campi Bisenzio.

I tre, con alle spalle analoghi reati contro il patrimonio, dopo aver forzato l’ingresso del capannone avevano caricato la refurtiva su un furgone preso a noleggio, ma i rumori hanno messo in allarme i vicini che hanno immediatamente allertato la centrale operativa dei Carabinieri che ha inviato due pattuglie, peraltro già in zona nell’ambito di un piano di rafforzamento dei servizi per prevenire il fenomeno dei furti in abitazione. Quando si sono visti scoperti, i tre si sono dati alla fuga, prima a bordo del furgone, poi, dopo averlo abbandonato in mezzo alla strada, a piedi nei campi dove però sono stati bloccati dai militari.

L’arresto è stato successivamente convalidato dall’Autorità giudiziaria che ha disposto nei loro confronti l’obbligo di dimora in Prato e Campi con obbligo di permanenza notturna all’interno della loro abitazione.

Gli accertamenti dei Carabinieri proseguiranno proprio perché i tre sono considerati componenti di una più vasta organizzazione dedita ai furti di attrezzature da cucire e tessili, attiva non solo nell’ambito delle attività gestite da orientali ma anche da italiani e operante su tutto il territorio nazionale.

 

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.