MONTEMURLO

Domenica, 14 Ottobre 2018 08:56

Carmignano, una domenica per Emergency

Dalle 16 alla Biblioteca Palazzeschi di Seano 

CARMIGNANO – Un pomeriggio in biblioteca dedicato ad adulti e bambini per parlare, attraverso lo strumento del fumetto, di tematiche di forte attualità, come il valore dei diritti umani per perseguire la pace, l’immigrazione e il rifiuto della violenza e della guerra.

L'appuntamento con “Una domenica per Emergency” è per oggi, 14 ottobre, a partire dalle 16 alla Biblioteca comunale Aldo Palazzeschi di Seano (via Gadda 27). Ingresso libero.

L’iniziativa fa parte del ciclo “Nuvole migranti. Il fumetto come strumento di integrazione” a cura della Libreria Mondi Paralleli, nell’ambito della rassegna Fila a leggere promossa dal Sistema Bibliotecario Provinciale Pratese con il sostegno della Regione Toscana.

“L’incontro fa parte del più ampio progetto promosso dal Sistema bibliotecario pratese – spiega l’assessore alla Cultura Stella Spinelli -. Abbiamo voluto sottolineare quanto teniamo a questa tematica ingrandendo l’iniziativa con un’offerta dedicata anche ai più piccoli. Abbiamo quindi pensato ad organizzare un laboratorio, capace di aiutare anche le giovani generazioni ad avere dimestichezza con questi temi, sempre più importanti in una società che ogni giorno dimostra di dimenticare il valore dei diritti umani. Seguirà poi la presentazione di un libro a fumetti che racconta le storie delle persone che Emergency cura nei suoi ospedali”.

Due gli appuntamenti in programma domani, domenica 14 ottobre: si inizia alle 16 nell’ingresso della Biblioteca con “Raccontare la pace: fiabe per Emergency”, un incontro dedicato ai bambini per parlare del rifiuto della violenza e della guerra, del rispetto dei diritti umani e dell’importanza di gesti concreti per costruire la pace. Saranno poi organizzati alcuni laboratori.

Alle 17 nella saletta conferenze della biblioteca verrà presentato il libro “Stagioni: quattro storie (e mezza) per Emergency”, un’opera a più mani di Antonio Bruscoli, Mario Spallino, Simona Binni, Paolo Campana, Francesca Carità, Gud, Roberto Maccaroni, Patrizia Pasqui, Stefano Miccoli e Marco Rocchi.

Attraverso i valori che esprime la Onlus fondata da Gino Strada nel 1994 – che offre cure mediche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà -, verranno proposte le cinque storie di orrore e rinascita narrate nel fumetto pubblicato dalla casa editrice Tunué.

Saranno presenti all’incontro gli autori Marco Rocchi, Francesca Carità e Stefano Piccoli. Per informazioni è possibile rivolgersi alla Biblioteca A. Palazzeschi di Seano: 055 8705520 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.