PRATO PROVINCIA

Domenica, 07 Ottobre 2018 10:22

Vaiano. Truffe online: si fingono carabinieri, due denunciati

La caserma dei Carabinieri di Vaiano La caserma dei Carabinieri di Vaiano

Avevano riscosso i soldi per uno smartphone senza consegnato

VAIANO – Identificati e denunciati dai Carabinieri della Stazione di Vaiano, due giovani napoletani autori di una truffa online.

Un ragazzo di Vaiano, dopo aver visto un annuncio su un noto sito internet di compravendita tra privati, decideva di procedere all’acquisto di un telefono cellulare pattuendo con il venditore la somma di 150 euro. Nel corso del colloquio telefonico, uno dei due malviventi, aveva detto di essere un brigadiere dei Carabinieri per carpire la fiducia del ragazzo di Vaiano il quale versava sulla carta Postepay del giovane napoletano l’intera somma pattuita.

Il truffatore, che aveva utilizzato per la trattativa telefonica il telefono intestato ad un complice, trattenendo i soldi ricevuti e concordando la consegna della merce senza mai consegnargliela, si rendeva irreperibile. A quel punto il ragazzo, dopo tanti e vani tentativi di contattare il venditore per ricevere la merce, si rivolgeva al comandante della Stazione dei Carabinieri di Vaiano raccontandogli i dettagli di ciò che gli era accaduto. Dopo vari approfondimenti investigativi, i militari dell’Arma hanno raccolto inconfutabili elementi di accusa a carico del venditore e del complice, denunciandoli alla Procura della repubblica di Prato per truffa aggravata attraverso Internet e sostituzione di persona.

Negli ultimi tempi dietro il commercio online Internet si celano i rischi di cadere vittima di truffe informatiche. Proprio per fornire ai cittadini indicazioni per acquistare online con sicurezza, sul sito dei Carabinieri, nell’area Internet “Il cittadino”, sono raccolti alcuni suggerimenti “Per non rimanere intrappolati nella rete…”, molto utili per tutti coloro che per la prima volta si avvicinano all’e-commerce.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.