PRATO PROVINCIA

Mercoledì, 19 Settembre 2018 15:57

Montemurlo, una pensilina del bus per il liceo Brunelleschi

E' stata installata in via Maroncelli

MONTEMURLO - In via Maroncelli a Oste arriva una nuova pensilina alla fermata dell'autobus a servizio degli studenti che frequentano il liceo artistico “Umberto Brunelleschi” e la scuola primaria “Anna Frank”. Grazie al sostegno di Cap, che ha fatto fronte alle spese d'acquisto, nei giorni scorsi il Comune di Montemurlo ha potuto installare la nuova struttura, giusto in tempo per la ripresa delle lezioni del nuovo anno scolastico.

Si tratta di una copertura, dotata anche di una panca per sedersi, che offrirà riparo agli studenti soprattutto nelle giornate di pioggia in attesa dell'autobus. La fermata, rispetto a dove si trovava in precedenza è stata spostata sul lato opposto della strada. La nuova pensilina è stata collocata, infatti, sulla piattaforma rialzata, realizzata dal Comune per favorire la salita e la discesa dagli autobus dei disabili in carrozzina.

In questo modo, infatti, gli autobus, che ne sono dotati, potranno abbassare la pedana per consentire l'accesso alle persone diversamente abili e favorire la loro mobilità in autonomia. « Si tratta di un intervento molto importante che va a migliorare i servizi per gli studenti del polo di via Maroncelli, che da ora in poi avranno un riparo in caso di intemperie.

La pensilina è stata installata giusto per la ripresa delle lezioni, grazie alla sensibilità e attenzione dimostrata da Cap», commenta l'assessore ai lavori pubblici, Simone Calamai. Per quanto riguarda le strade, invece, prosegue, secondo il cronoprogramma stabilito dall'amministrazione comunale, la manutenzione della rete viaria cittadina.

Il Comune in queste prime settimane di settembre ha concluso gli interventi in via Maggiore, dove sono stati rifatti alcuni tratti di marciapiede, in via Cairoli, dove Publiacqua ha provveduto anche ad effettuare anche la riparazione di un tratto di fognatura, in via Scarpettini con risanamenti della sede stradale nel tratto compreso tra via Oglio e via Oste.

Inoltre i miglioramenti dell'asfalto, sia sulla strada che su tratti di marciapiede, hanno riguardato via Montegrappa tra via Casini e la parte finale della strada stessa, mentre a Bagnolo si è lavorato su via Tiepolo. Nei prossimi giorni la manutenzione stradale, effettuata con la macchina per l'asfalto a caldo, proseguirà su via Catalani, via Fermi e via Labriola, dove saranno fatti interventi di asfaltatura nel tratto che va tra via Tintori e via del Commercio.

"In vista dell'inverno il programma delle manutenzioni stradali va avanti senza sosta sulla base delle criticità evidenziate - conclude l'assessore Calamai -. Parallelamente, una volta conclusi gli interventi di risanamento stradale, interveniamo sulle strade con il rifacimento della segnaletica orizzontale. Il nostro obbiettivo, infatti, è quello di avere strade sicure e in buono stato, per questo gli interventi di manutenzione sono costanti e il monitoraggio sulle condizioni stradali è continuo".

I lavori di rifacimento completo della segnaletica orizzontale nei prossimi giorni interesseranno, quindi, via Scarpettini, tra via Oglio e via Oste, via Cairoli e via Montegrappa dove saranno ridisegnati i segnali di “stop” e le strisce degli attraversamenti pedonali per garantire la massima sicurezza alla circolazione stradale e ai pedoni.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.