PRATO PROVINCIA

Domenica, 16 Settembre 2018 12:14

Carmignano, gli auguri del Sindaco agli studenti

Domani è il primo giorno di scuola

CARMIGNANO  – “Domani inizia un nuovo anno scolastico, questa sera sicuramente molti bambini e ragazzi saranno in ansia per l’avvio di questa nuova e splendida avventura.

Ricorderete per sempre gli anni della scuola, per questo vi auguro di viverli in pieno, con serenità ed impegno, con entusiasmo e dedizione, con curiosità e voglia di scoprire i tanti piccoli segreti della vita, consapevoli oggi più che mai che studio e cultura siano il miglior investimento per il futuro. Appassionatevi dei vostri studi e non siate mai stanchi, coltivate i vostri sogni e lasciatevi guidare dagli insegnanti. Confrontatevi con i docenti; confidatevi con le vostre famiglie; fate squadra con i vostri compagni di classe, divertitevi con loro cogliendo il meglio dello stare assieme”.

E’ questo il messaggio di auguri che il sindaco Edoardo Prestanti invia a tutti gli studenti che domani, lunedì 17 settembre, torneranno o approderanno per la prima volta sui banchi di scuola. In totale gli studenti di Carmignano per i quali suonerà la prima campanella sono 1376 tra materna, elementari e media, più i 63 bimbi iscritti ai quattro nidi dell’infanzia (strutture private, accreditate e convenzionate con il Comune di Carmignano) e i 14 che frequenteranno lo spazio gioco.

“Il Comune di Carmignano – conclude Prestanti - ha sempre ritenuto centrale il sostegno alla scuola. Siamo stati e continueremo ad essere presenti curando e migliorando i nostri plessi scolastici, mettendo a disposizione gli strumenti migliori che abbiamo, collaborando e dando il nostro supporto alle tante iniziative educative che periodicamente vengono proposte. A tutti gli studenti di Carmignano e alle loro famiglie, agli insegnanti e al personale, rivolgo il mio personale augurio e quello dell'amministrazione comunale per un nuovo anno scolastico fatto di studio appassionato, di crescita e di amicizia”.

Un augurio speciale a tutti gli studenti, agli insegnanti, ai dirigenti scolastici, al personale Ata e ai volontari arriva anche dall’assessore alla Pubblica Istruzione Tamara Cecconi.

“Studiate e fate tesoro di ogni insegnamento che quotidianamente vi viene impartito. La scuola è la miglior palestra nella quale far crescere donne e uomini liberi e democratici. Le scuole sono un punto di riferimento per noi e lo saranno sempre: qui c’è il futuro del nostro paese, ci siete voi ragazzi, ci sono gli insegnanti e c’è la cosa più preziosa che ogni famiglia ha, il proprio figlio. Investire nell’istruzione è un impegno fondamentale per l’ulteriore sviluppo culturale e sociale della nostra comunità locale. Buon anno scolastico a tutti gli studenti e buon lavoro ai docenti e a tutto il personale: vi affidiamo i nostri figli e sappiamo quanto sia complesso prendersene cura giorno per giorno, fornendo loro gli strumenti migliori per affrontare il futuro. Mai, a nessuno di voi, mancherà il sostegno di questa amministrazione”.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.