PRATO PROVINCIA

Giovedì, 21 Giugno 2018 17:29

Il Corteggio storico di Montemurlo si prepara al gran finale

Spettacolo di falconieri e mercatini artigianali

MONTEMURLO - Tutto pronto ad Oste per ospitare la 27esima edizione del Corteggio storico, la manifestazione che rievoca la famosa “battaglia di Montemurlo” del 2 agosto 1537 tra i fuoriusciti repubblicani e le truppe medicee di Cosimo I.

Il gran finale con l'attesa sfilata per le vie di Oste si svolgerà domenica 24 giugno alle ore 20,30, ma la festa inizierà già dalla mattina. Dalle ore 10 in piazza Amendola si potranno visitare gli stand dei mercatini rinascimentali, di artigianato e degli antichi mestieri.; alle ore 12 si terrà l'esibizione di danze storiche a cura del Gruppo Storico di Montemurlo e asd Corallo.

Da quest'anno cambia il programma del pomeriggio, infatti, rispetto al passato l'esibizione dei vari gruppi storici ospiti per le vie di Oste prenderà il via alle ore 17 anziché in serata. I bambini (e non solo) saranno conquistati poi dal falconiere dell'associazione “Antica Falconeria Toscana” che sempre dalle ore 17 in piazza Amendola proporrà dimostrazioni di volo dei falchi e farà conoscere da vicino nove diversi tipi di rapaci (falchi, barbagianni, civette, gufi).

Inoltre, l'edizione del 2018 del Corteggio storico ospita il “Canto del volontariato”, uno spazio di promozione allestito nei giardini di via Venezia e riservato al mondo dell'associazionismo montemurlese. Alle ore 20,30 partirà la sfilata aperta dai gonfaloni della Regione Toscana, del Comune di Montemurlo, del Comune di Bovino e dei Comuni della provincia. Parteciperanno al corteo storico il Gruppo storico di Montemurlo, il Gruppo storico poggese, sbandieratori e musici della città di Lucca, il rione del Grifone di Pistoia, il gruppo storico di Carmignano, la Contrada Santa Maria al Pozzolo di Cerreto Guidi.

Quest'anno il Gruppo storico di Montemurlo partirà da via Toti, sede dell'associazione, mentre i gruppi ospiti prenderanno il via da via Maroncelli. I due cortei, provenienti rispettivamente da via Curiel e da via Battisti, si riuniranno in via Scarpettini, proseguendo poi per via Milano, via Rimoni, via Venezia, via Oste, via Po e via Gramsci fino a raggiungere piazza Amendola, dove sarà allestito il palco d'onore per la autorità. Per maggiori informazioni tel 3478833088 oppure seguire Facebook o Instagram “gruppostoricodimontemurlo”.

Viabilità. Anche per il Corteggio storico bisognerà prestare particolare attenzione alla viabilità e ai divieti di sosta e di circolazione che entreranno in vigore già dalla mattina. Domenica 24 giugno, in occasione dello svolgimento del Corteggio storico, nella frazione di Oste entrano in vigore una serie di divieti e limitazioni al traffico per consentire lo svolgimento della sfilata. In particolare dalle ore 16 di domenica 24 giugno alle ore 01 del giorno lunedì 25 giugno in piazza Amendola sarà fatto divieto di transito e di sosta. Dalle ore 16 alle 19, sempre di domenica 24 giugno, lo stesso divieto scatta in via Oste (tratto compreso tra via Puccini e l' immissione in piazza Amendola).

Attenzione anche ai divieti di sosta con rimozione forzata in vigore dalle ore 17 di domenica 24 giugno alla mezzanotte e trenta di lunedì 25 giugno nelle seguenti vie: via Maroncelli (tratto compreso tra Via Aleramo e Via Balducci), via Battistini, via Scarpettini (tratto compreso tra via Milano e via Oste), via Toti, via Balducci (tratto compreso tra via Oste e via Curiel), via Curiel, via Milano (tratto compreso tra via Scarpettini e via Rimini), via Rimini, via Venezia (tratto compreso tra via Rimini e via Oste e tra via Treviso- via Palarciano), via Oste per l'intero tratto, via Po, via Gramsci. Inoltre, dalle ore 19 di domenica 24 giugno fino alla mezzanotte del 25 scatta il divieto di transito su via Maroncelli (tratto compreso tra Via Aleramo e Via Balducci), via Battisti, via Scarpettini (tratto compreso tra Via Milano e Via Oste), via Toti, via Balducci (tratto compreso tra via Oste e via Curiel), via Curiel, via Milano (tratto compreso tra via Scarpettini e via Rimini), via Rimini, via Venezia (tratto compreso tra via Rimini e via Oste / Via Treviso / Via Palarciano), l'intero tratto di via Oste, via Po e via Gramsci. Per maggiori informazioni sulla viabilità si può contattare la Polizia municipale tel. 0574-558499.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.