PRATO PROVINCIA

Mercoledì, 20 Giugno 2018 11:05

20 dosi di cocaina nelle bocchette dell'aria condizionata

 Lo spacciatore è stato arrestato dai carabinieri

MONTEMURLO – Venti dosi di cocaina, pronte per essere vendute, che gli avrebbero fruttato 1400 euro. Stanotte per un cinquantenne di nazionalità marocchina è scattato l'arresto per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

I carabinieri della tenenza di Montemurlo l'hanno tenuto d'occhio per tutta la serata, a San Giusto. E quando hanno controllato l'automobile di sua proprietà, hanno trovato la droga, divisa in tanti involucri termosaldati, nascosta in un calzino e infilata nelle bocchette dell'aria condizionata.

questo articolo è stato offerto da:


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.