PRATO PROVINCIA
Martedì, 19 Giugno 2018 15:42

Sicurezza in strada, ecco come cambia la viabilità

In via Boito un nuovo varco per la lettura delle targhe

MONTEMURLO - Montemurlo investe sulla sicurezza dei cittadini e di chi circola sulle proprie strade. Partiranno domani, 20 giugno, in via Boito i lavori per l'installazione dell'ultimo varco Ocr per la lettura delle targhe (e visuale dell'area circostante) che completa così il sistema di videosorveglianza sulle strade in entrata e uscita dalla città. Attenzione, però, alla viabilità. In via Boito, tra la rotonda di via Parugiano di sotto e viale dell'Unione Europea, a confine con il Comune di Prato, da domani 20 giugno alle ore 8 fino a venerdì 22 giugno alle ore 18, infatti, si avrà un restringimento della carreggiata con l'istituzione di un senso unico alternato regolato da un semaforo, per consentire l'esecuzione dei lavori di installazione dell'impianto di video sorveglianza. Entro il 2018 saranno attivati sul territorio 24 punti di videosorveglianza: otto varchi Ocr per la lettura delle targhe agli ingressi della città e 12 telecamere a inquadratura fissa, una telecamera mobile. Occhi elettronici che si aggiungono alle tre telecamere già attive in piazza della Libertà, al municipio e alla scuola di Morecci. Un investimento ingente che ammonta a circa 120 mila euro in due anni, che renderà possibile la creazione di una rete capillare di video sorveglianza sul territorio.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Pubblicita

Festa PD Santomato