PRATO PROVINCIA
Giovedì, 14 Giugno 2018 13:11

Lotta biologica contro le zanzare a Carmignano

 La prima disinfestazione: 12-13 luglio, 13-14 agosto 

CARMIGNANO - Il Comune di Carmignano in prima linea nella lotta biologica contro le zanzare.

Proseguono gli interventi di disinfestazione e derattizzazione sull’intero territorio comunale attraverso l’uso di prodotti biologici, non nocivi per l’ambiente e le persone, repellenti e non adulticidi.

E di pari passo procede la campagna d’informazione e sensibilizzazione promossa dall’amministrazione comunale e rivolta a tutta la cittadinanza per far conoscere meglio questa pratica eco-friendly di lotta alle zanzare. Visto il grande successo delle prime tre iniziative l’amministrazione, insieme ai tecnici incaricati, ha deciso di organizzare un ulteriore incontro aperto a tutti.

L’appuntamento è per sabato 16 giugno dalle 10 alle 12 nella sala consiliare del Comune di Carmignano. Per l’occasione ai partecipanti saranno consegnate le capsule predosate di Aquatain, un prodotto ecologico e innovativo per la lotta contro le zanzare. Nei tre incontri precedenti sono stati 570 i cittadini che hanno partecipato alla distribuzione delle compresse di Aquatain.

"Siamo contenti del successo riscosso da questa iniziativa - spiega l’assessore all’Ambiente Federico Migaldi -. Questo vuol dire che i cittadini apprezzano la filosofia della sostenibilità ambientale che come amministrazione stiamo portando avanti da tempo, ma anche gli sforzi che stiamo facendo per migliorare il servizio di disinfestazione e derattizzazione utilizzando prodotti biologici. Interventi che, oltre a rendere un servizio, tengono in considerazione la salute dei cittadini e la tutela dell'ambiente".

Pubblicato inoltre sul sito del Comune di Carmignano (www.comune.carmignano.po.it) il calendario completo degli interventi di derattizzazione e disinfestazione. Per quanto riguarda la derattizzazione fognaria territoriale, i prossimi passaggi saranno effettuati il 7-8 agosto, 3-4 ottobre e 4-5 dicembre.

Le disinfestazioni antidittera e antilarvali su tutto il territorio verranno eseguite il 12-13 luglio, 13-14 agosto, 11-12 settembre, 10-11 ottobre.

Infine i cicli di disinfestazione antidittera con repellente biologico su tutto il territorio saranno fatti il 19 giugno; 2-12-24 luglio; 2-13-22-30 agosto; 6-12-19-27 settembre; 4-11-18-24 ottobre.

Ecco qualche suggerimento utile per tutti per prevenire e contribuire alla non proliferazione delle zanzare: evitare di lasciare ristagni d'acqua anche in piccole quantità all'esterno delle proprie abitazioni, nei giardini, sui balconi, negli orti; svuotare l'acqua stagnante non nei tombini ma nel terreno; ridurre al minimo gli innaffiamenti estivi dei giardini; non lasciare fuori teli di plastica che possono dare origine a ristagni di acqua piovana; pulire all'interno dei tombini eliminando fango e rifiuti accumulati nel corso dell'anno, senza disperdere nell'ambiente rifiuti nei quali si possono formare ristagni di acqua. Mettere nelle vasche e nelle fontane ornamentali pesci che si cibano di larve; coprire con zanzariere o teli di plastica i contenitori d'acqua utilizzati nell'orto o per gli animali.

In assenza di pioggia dotare i tombini del vostro giardino, cortile o condominio di rete antizanzara.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.