Contenuto Principale

Seano, rubinetti lasciati aperti: allagata aula della Quinto Martini

CARMIGNANO – Due rubinetti lasciati aperti in un bagno posto al primo piano della scuola elementare Quinto Martini di Seano hanno causato l’allagamento di un’aula e di una piccola parte della mensa.

L’istituto è comunque agibile e in sicurezza, garantito il regolare svolgimento delle lezioni e del servizio mensa. Non sono stati rilevati problemi per l’incolumità dei bambini.

L’allagamento è stato scoperto questa mattina, giovedì 9 novembre, alle 7,20 dal personale di servizio che ha aperto la scuola. Gli addetti alla sicurezza e i tecnici comunali sono intervenuti immediatamente per valutare l’entità del danno ed hanno eseguito controlli in tutto il plesso scolastico. Sul posto anche il sindaco Edoardo Prestanti e l’assessore alla Pubblica istruzione Tamara Cecconi. “La scuola è agibile e sicura – ha spiegato il sindaco Prestanti -. L’aula, il bagno e la parte della mensa allagate sono state momentaneamente chiuse per consentire ai tecnici di renderle nuovamente fruibili e sicure. Nessun allarmismo dunque, gli studenti hanno fatto lezione regolarmente e coloro che sono iscritti al servizio mensa hanno mangiato come di consueto, senza nessuna variazione”.

Ieri, mercoledì 8 novembre, due dei rubinetti presenti nel bagno dei bambini sono rimasti aperti e l’acqua ha allagato tutto il locale e la stanza adiacente, per poi filtrare al piano di sotto, appesantendo di conseguenza il controsoffitto, costituito da pannelli di gesso di materiale fonoassorbente. Una parte del controsoffitto presente nel locale mensa è stato quindi smontato dai tecnici per consentire una più rapida asciugatura del solaio. Non c’è stato nessun crollo.

I bambini sono entrati regolarmente a scuola, quattro classi sono state spostate per circa un’ora in palestra, poi tutti gli alunni sono potuti tornare nelle proprie aule. “Le lezioni sono iniziate e proseguite senza nessun tipo di interruzione – ha proseguito l’assessore Cecconi -. Garantito inoltre per tutti i bambini i il servizio mensa: di concerto con l’azienda che gestisce il servizio e con la vicepreside, abbiamo deciso di anticipare la distribuzione dei pasti fino a che non sarà ripristinata la condizione ottimale del refettorio”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito