Contenuto Principale

Piazza Castello e il giardino di Rocca si rifanno il look

MONTEMURLO - Piazza Castello alla Rocca si rifà il look anche in vista dell'imminente avvio della 23esima edizione della Festa dell'olio in programma dall' 11 al 19 novembre.

L'amministrazione comunale in questi giorni sta portando a termine vari interventi sia su piazza Castello che sul vicino giardino pubblico di Rocca. In particolare sulla piazza il Comune è intervenuto per riparare una piccola perdita di gas, che è stata individuata e prontamente risolta. Nell'occasione dello scavo per effettuare le riparazioni, il Comune ha provveduto anche a risistemare una parte della piazza che presentava alcuni avvallamenti.

Oggi è stato scarificato il vecchio strato di pavimentazione, mentre domani si provvederà alla nuova asfaltatura del tratto di piazza interessato dai lavori. Per effettuare la riparazione sarà usato un materiale speciale, il Sacra Trasparent, con cui è già pavimentata la piazza, una sorta di asfalto ecocompatibile con caratteristiche in grado di adattarsi ai colori naturali del territorio e in particolare del borgo storico della Rocca.

Inoltre, sempre su piazza Castello, nei giorni scorsi Publiacqua è intervenuta a riparare un tratto di acquedotto che presentava delle perdite. Le sistemazioni in questo caso sono state effettuate con il normale asfalto, ma quanto prima sarà ritrovata l'uniformità dell'asfalto, attraverso il ripristino della pavimentazione. Oltre alla piazza Castello il Comune di Montemurlo è a lavoro per sistemare il giardino di Rocca, appena fuori le mura dell'antico borgo, che nei mesi scorsi era stato preso di mira dai vandali che avevano divelto le panchine, danneggiato i tavoli e il selciato del vialetto interno realizzato in tronchetti di legno.

"Purtroppo siamo stati costretti a intervenire sul giardino per riparare ai danni causati da gente senza il minimo rispetto per il patrimonio pubblico.- spiega l'assessore ai lavori pubblici, Simone Calamai- Non è la prima volta che i vandali prendevano di mira questo giardino, tanto che in passato siamo stati costretti a rimuovere un tratto del vialetto in legno più volte danneggiato. Quest'estate poi l'area di sosta è pic-nic ha avuto il colpo di grazia e quindi, anche in vista della Festa dell'olio, abbiamo deciso di rimettere tutto in ordine, affinché il giardino possa essere usato in sicurezza e tranquillità da tutti. L'invito per tutti è quello di segnalare prontamente alla polizia municipale eventuali abusi o danneggiamenti, perché non è giusto che un bene pubblico sia costantemente preso di mira, come in un gioco, dai vandali".

Ora il selciato in legno del vialetto del giardino è stato quindi completamente rimosso ed è stato rinnovato attraverso l'utilizzo di materiale stabilizzato, uguale al tratto già realizzato in precedenza. Nel giardino sono state posizionate nuove panchine e nell'area sosta il Comune ha sistemato due tavoli con le sedute. L'amministrazione ha anche provveduto a livellare il terreno, a riseminare l'erba e a collocare nuove piante nelle fioriere, presenti nel giardino, per rendere più gradevole tutta la zona.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito