Contenuto Principale

Servizio civile regionale: il Comune di Carmignano cerca quattro giovani

Il sindaco di Carmignano Edoardo Prestanti Il sindaco di Carmignano Edoardo Prestanti

CARMIGNANO – Il Comune di Carmignano cerca quattro giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni per  il Servizio Civile Regionale.

Due i progetti per i quali è possibile candidarsi: uno presentato da Anci Toscana per il sociale; l’altro per gli sportelli Ecco Fatto di informazione ai cittadini, promosso da Uncem Toscana. Le domande potranno essere presentate entro venerdì 27 ottobre, esclusivamente online. Ogni candidato può richiedere di partecipare soltanto a uno dei progetti tra quelli indicati.

Il progetto “Enea Ovest Bis”, presentato da Anci Toscana, prevede il reclutamento di due giovani che saranno impiegati in attività legate al sociale e al sostegno delle categorie più deboli e disagiate. Uncem Toscana, invece, ricerca due ragazzi che svolgeranno attività presso gli sportelli Ecco Fatto/Botteghe della Salute attivi sul territorio del Comune di Carmignano: sulla base di un orario di apertura concordato con l’amministrazione comunale, i giovani del servizio civile saranno chiamati a fornire servizi specifici rispetto ai bisogni delle comunità in cui sono inseriti e a facilitare l’accesso ai servizi della pubblica amministrazione, o comunque di pubblico interesse.

Per partecipare è necessario avere tra i 18 e i 29 anni; essere regolarmente residenti in Italia o domiciliati in Italia per motivi di studio o di lavoro propri o di almeno uno dei genitori. Essere inoccupati, inattivi o disoccupati e non aver riportato condanne penali. Non possono fare domanda coloro che hanno già svolto servizio civile regionale o nazionale e coloro che hanno avuto nell'ultimo anno un rapporto di lavoro o di collaborazione retribuita per più di sei mesi con uno degli enti che realizza il progetto.

Come fare la domanda: la domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente online, accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC e seguendo le apposite istruzioni. E' possibile presentare la domanda tramite carta sanitaria elettronica (CNS) rilasciata da Regione Toscana o accedendo direttamente al link sopra indicato e compilando l'apposita richiesta per ricevere l'abilitazione alla compilazione della domanda. Alla domanda deve essere allegato anche il curriculum vitae aggiornato. Presso gli sportelli Ecco Fatto è possibile attivare la carta sanitaria elettronica e ricevere supporto nella compilazione e presentazione delle domande. E’ attivo inoltre il servizio Help Desk della Regione Toscana (800 558080 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), dal lunedì al sabato dalle 8 alle 18.

Il compenso è pari a 433,80 euro mensili. Il servizio civile durerà 8 mesi, l’impegno richiesto è di 25/30 ore settimanali su 5 giorni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito