Contenuto Principale

Montemurlo, frontale tra due auto: ubriaco invade la corsia opposta

MONTEMURLO – Pauroso incidente sulla via Montalese a Montemurlo, in prossimità dell'intersezione con via Selvavecchia, alla cosiddetta "curva Raveggi".

Lo scontro tra i due veicoli, una Smart condotta da un uomo di anni 58 residente a Pistoia e una Bmw con alla guida una donna di anni 48 di Montemurlo, è avvenuto in curva ed è stato causato dall'invasione della corsia opposta da parte di una delle autovetture.

L'urto è stato particolarmente violento, tanto che si sono azionati tutti gli airbag delle auto coinvolte. Ad avere la peggio è stata la donna, che ha riportato per fortuna solo lievi lesioni, giudicate guaribili in pochi giorni.

A finire sul “banco degli imputati”, però, purtroppo ancora una volta è l'alcol alla guida. La Polizia municipale di Montemurlo, intervenuta sul luogo dell'incidente per compiere i rilievi del caso, infatti, ha rilevato che il conducente della Smart aveva un tasso alcolemico pari a 2,44 g/l, cioè le quantità accertate erano quasi cinque volte oltre limite consentito e rientrano nella fascia più alta, quella sopra 1,5 g/l, che prevede anche le sanzioni più gravi.

La violazione comporta il ritiro della patente di guida (sospensione da uno a due anni) ed il sequestro del veicolo, oltre che la denuncia alla Procura della Repubblica.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito