Contenuto Principale

Il prefetto Rosalba Scialla in visita a Montemurlo

MONTEMURLO - Il nuovo prefetto di Prato, Rosalba Scialla, oggi ha fatto visita a Montemurlo.

Ad accogliere la nuova rappresentante del Governo è stato il sindaco Mauro Lorenzini, che ha fatto gli onori di casa. La mattinata si è aperta con l' incontro istituzionale con gli assessori della giunta comunale, al quale ha preso parte anche il consigliere regionale, Nicola Ciolini.

Il sindaco Lorenzini, insieme al suo vice, Simone Calamai, al comandante della polizia municipale Gioni Biagioni e al luogotenente Quintino Preite, poi ha accompagnato la prefetto a visitare un vero gioiello della storia e dell'economia locale, la Fattoria di Bagnolo, dove viene prodotto il famoso Pinot nero. Ad accogliere il prefetto Scialla era presente il marchese Giuseppe Pancrazi e l'enolologo dell'azienda, Niccolò D'Afflitto, che ha raccontato la storia di questo vino d'eccellenza.

Una visita breve ma intensa e ricca di cordialità, che si è chiusa con la promessa reciproca, da parte del prefetto e del sindaco, di incontrarsi al più presto per conoscere in maniera più approfondita il territorio, la sua storia e la realtà imprenditoriale locale.

“Sono molto felice di aver incontrato il nuovo Prefetto e spero di averla presto nuovamente ospite sul territorio per completare la visita che oggi, a causa di alcuni suoi impegni istituzionali, è stata molto breve. - commenta il sindaco Lorenzini- Sono rimasto colpito dalla cordialità e dalla disponibilità al dialogo e al confronto che la prefetto ha fin da subito dimostrato e credo che si instaurerà una proficua collaborazione nell'interesse del territorio”.

Infine, il sindaco Lorenzini ha donato al prefetto da parte della comunità montemurlese la riproduzione di una stampa d'epoca raffigurante la Rocca di Montemurlo, alcuni libri su Cristiano Banti e le ville storiche, e un omaggio floreale.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito