Contenuto Principale

Michele Riondino sul palco della Sala Banti con “Angelicamente anarchici”

MONTEMURLO - "Nessuna celebrazione del grande sacerdote-narratore - dice Michele Riondino- piuttosto il desiderio di dar voce al suo pensiero e alla profonda amicizia che lo legava al cantautore genovese".

Martedì 10 gennaio ore 21,15 al teatro della Sala Banti (piazza della Libertà- Montemurlo) arrivaAngelicamente anarchici”, lo spettacolo di Michele Riondino - il bello tv protagonista del “Giovane Montalbano”- che racconta l'amicizia che legò Don Gallo a Fabrizio De Andrè. Due persone diverse ma accomunate dal desiderio di giustizia sociale, di comprensione e di accoglienza del prossimo.

"Non è né un concerto-spettacolo né un monologo - racconta Riondino- piuttosto una dichiarazione d'affetto per un uomo che considero un santo laico". Con la drammaturgia firmata da Marco Andreoli e tre musicisti in scena - Francesco Forni, Ilaria Graziano e Remigio Furlanut - “scorreranno” sulla scena le canzoni di De André che don Gallo scelse per il suo libro, uscito postumo, “Sopra ogni cosa. Il vangelo laico secondo De André nel testamento di un profeta”.

Storie che si intrecciano, quelle del prete e quelle del poeta. Storie di emarginazione, di violenza, ma anche di umanità e riscatto. Riondino, alias Don Gallo, darà voce alla parabola di vita di questo sacerdote che seppe portare fino all'ultimo il “vangelo dell'utopia”, fatto di giustizia sociale, comprensione e accoglienza, dalla parte dei dimenticati, dei diseredati, dei dannati del mondo. Accogliere senza giudicare “i miei vangeli sono cinque: Matteo, Marco, Luca, Giovanni e Fabrizio”, diceva Don Gallo, prete anarchico comunista, pacifista, ma comunque sempre a fianco di chi aveva bisogno.

I biglietti per gli spettacoli a prezzo intero costano 12 euro, 10 euro a prezzo ridotto. Hanno diritto alle riduzioni gli under 25, gli over 65, i soci Coop e gli iscritti al sistema bibliotecario provinciale. Per maggiori informazioni e per le prenotazioni ci si può rivolgere alla Sala “C. Banti” (piazza della Libertà 2, 59013 Montemurlo) tel. 392 4759365, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito